Isole pedonali e domeniche ecologiche, continuano disagi e lamentele dei commercianti

Visto il forte maltempo che ha colpito la Ciociaria era forse consigliabile spostare la domenica ecologica?

Come sappiamo il weekend in Ciociaria è stato caratterizzato dal forte maltempo. Proprio per questo motivo, i residenti e soprattutto i commercianti del capoluogo ciociaro, hanno trovato inutile e dannoso il blocco del traffico. Domenica 17 novembre è stata infatti la prima giornata ecologica prevista dall'ordinanza del Comune per contrastare l’inquinamento, con le strade principali rimaste chiuse alle vetture. Come abbiamo avuto modo di raccontarvi, i disagi per le varie isole pedonali sono stati riscontrati soprattutto nella parte alta di Frosinone, ma questa settimana ci sono stati diversi malcontenti anche nel resto del capoluogo.

Domenica ecologica che si poteva evitare

Come vediamo anche nella foto, Via Aldo Moro è stata praticamente vuota sia sabato che domenica. Ovviamente il maltempo ci ha messo del suo, ma isole pedonali prima e domenica ecologica dopo hanno sicuramente contribuito e non poco a renderla deserta. “Questo weekend è stato davvero preoccupante  -ci rivela un commerciante della centralissima strada che collega gran parte di Frosinone – le persone hanno scelto, complice il maltempo ed il blocco del traffico, di restare a casa e per noi è stato davvero un brutto colpo a livello economico. Con questo tempo era forse consigliabile spostare il blocco del traffico ad altre date. Con la pioggia le PM vengono abbattute e non si verificano sforamenti. Le persone non sono certo invogliate ad andare a piedi per la città con la pioggia ed il freddo. La prossima volta è forse consigliabile gestire meglio queste situazioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche il consigliere all’opposizione Vincenzo Savo, su un gruppo Facebook, è d’accordo con il commerciante che ci ha contattato: “La città ed in particolare il Centro Storico sono agonizzanti. È necessario modulare le misure antismog, volta per volta, in base alle condizioni meteo. Il blocco del traffico di questa domenica ottiene esclusivamente il risultato di mettere in difficoltà i cittadini ed isolare gli esercizi commerciali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento