In corso i lavori di contenimento e regimentazione del fiume Cosa allo Scalo

Tali operazioni costituiscono il secondo capitolo di un intervento di manutenzione straordinaria finanziato dal Comune dopo quello dello scorso mese in zona Madonna della Neve.

L’amministrazione Ottaviani, mediante l’assessorato ai lavori pubblici e manutenzioni, coordinato da Fabio Tagliaferri, sta effettuando una serie di opere di contenimento e regimentazione delle acque sul ponte di via Verdi, in zona Scalo. Gli operai sono attualmente al lavoro allo scopo di mettere in sicurezza gli argini del fiume Cosa, in passato interessati da uno smottamento di terreno: l’intervento di manutenzione straordinaria, attraverso il posizionamento di gabbionate metalliche con pietre a vista, permetterà il corretto scorrimento e la regimentazione delle acque del fiume, evitando che eccessivi volumi di acqua, durante i periodi dell’anno contrassegnati da frequenti o copiose piogge, possano costituire un elemento di criticità.

Le strutture metalliche riempite da materiale pietroso, installate in questi giorni dagli operai, si intonano al contesto circostante e alla tipologia di interventi già eseguiti lungo il fiume. In questo modo,  gli argini usufruiranno di sostegno e protezione duraturi, a contrasto dell’azione incessante causata dagli agenti atmosferici e dall’azione erosiva dell’acqua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tali operazioni nella zona Scalo costituiscono il secondo capitolo di un intervento di manutenzione straordinaria finanziato dal Comune dopo quello di regimentazione delle acque dello scorso mese in zona Madonna della Neve. Anche in quel caso, gli operai hanno eseguito, tramite uno scavo e l’apposizione di una tubazione, le operazioni di convogliamento perché i liquidi confluissero nella condotta delle acque bianche meteoriche, procedendo così alla risoluzione delle criticità verificatesi in caso di forti piogge. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento