Frosinone: luminarie artistiche già pronte

“La presenza delle decorazioni luminose – ha dichiarato il sindaco Ottaviani - vuole simboleggiare la speranza di un ritorno a quella normalità e quella serenità di cui, specialmente in questo periodo, sentiamo la mancanza"

Anche quest’anno, le luminarie artistiche, contraddistinte dal campanile e dagli altri elementi realizzati ad hoc per il capoluogo, sono state installate (pur rimettendo a dicembre l'accensione delle stesse) dall'amministrazione Ottaviani, già dal mese di ottobre, permettendo, in tal modo, un abbattimento dei costi che, normalmente, lievitano, per la stessa manodopera, nel periodo strettamente natalizio, in modo tale da riutilizzare ed investire il risparmio generato nel prolungamento della rete e delle aree commerciali coinvolte nell' evento.

La presenza delle decorazioni luminose – ha dichiarato il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani - vuole simboleggiare la speranza di un ritorno a quella normalità e quella serenità di cui, specialmente in questo periodo, sentiamo la mancanza. Attorno alle suggestive luci, pensate anche per offrire un supporto agli esercizi commerciali presenti in città, potrà rinnovarsi il bisogno di socialità e di coesione identitaria, pur nel rispetto delle prescrizioni sanitarie connesse a una fase che tutti auspichiamo di poter lasciare presto alle spalle".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento