menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Discarica a cielo aperto in viale Parigi, la rabbia corre sul web (foto)

Valigie, chitarre e vecchi oggetti di arredo. Cumuli di spazzatura ammassati a bordo della strada. I residenti lamentano il disinteresse dell'amministrazione

Valigie, chitarre, mobili, non si tratta di articoli in vendita in un mercatino dell'usato, ma di vecchi oggetti "adagiati" su quello che dovrebbe essere, almeno apparentemente, un marciapiede in viale Parigi a Frosinone. Le foto pubblicate dal signor Gerardo Frantellizzi sulla propria pagina, che ringraziamo per l'utilizzo, parlano da sole. Cumuli di spazzatura, compresi bustoni contenenti l'erba tagliata e lasciata lì, cassette di plastica, parti di oggetti di arredo; c'è davvero un po' di tutto.

Comprensibile lo sfogo sui social soprattutto dopo le numerose segnalazioni rivolte sia alla ditta incaricata del servizio di raccolta rifiuti che all'assessore al ramo. Attacco anche ai consiglieri comunali rimproverati per la loro latitanza. Nessuno a quanto pare si sta interessando della situazione nonostante, fa notare il signor Frantellizzi: "la spazzatura non sia un suolo privato bensì su territorio comunale". Non è una vicenda riconducibile a pochi giorni, il tutto va avanti ormai da mesi. L'area continua ad essere adibita a mini discarica alla mercè di chiunque voglia sbarazzarsi dei rifiuti ingombranti. Il problema esiste ed è ben evidente, a chi tocca prendere provvedimenti?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento