Attualità

Monumento Naturale Lo Schioppo, la proposta piace all'Anuu

L'associazione dei migratoristi italiani applaude all'iniziativa offrendo la disponibilità a collaborare per la raccolta di tutto il materiale inquinante presente nell’intera area

L’ANUU Regione Lazio si schiera a sostegno della delibera depositata dal gruppo consiliare del PD del Comune di Frosinone con la quale chiede l’istituzione del Monumento Naturale "Lo Schioppo". L’associazione dei migratoristi italiani ha nel proprio statuto la conservazione dell’ambiente naturale quale impegno prioritario e l’iniziativa della minoranza al consiglio comunale del capoluogo va in questa direzione.

Il polmone verde della città

Creare un monumento naturale in un’area così affascinante quale quella dello Schioppo, consentirebbe alla città di dotarsi di un'area naturale, un vero e proprio polmone verde, fondamentale per la qualità della vita di tutti i frusinati oggi più che mai viste le difficoltà legate all’inquinamento.

Pieno sostegno

L’ANUU ha così deciso di affiancare i promotori dell’iniziativa lungo il percorso che, si spera, porterà a realizzare il sogno di molti: “Sono queste le iniziative che aiutano alla conservazione delle specie e dell'ambiente del quale – sottolinea l’associazione – noi ci onoriamo di avere come impegno prioritario”. Il presidente Paolo Crocetta ha dichiarato da subito la piena e totale disponibilità a collaborare assieme ai propri iscritti alla raccolta di tutto il materiale inquinante presente sull’intera area che interessa il territorio del costituendo Monumento Naturale. Si coglie altresì l'occasione per unirsi con convinzione alla richiesta già avanzata da circa un anno agli organi regionali dall'Amministrazione Comunale di San Vittore del Lazio per la istituzione del monumento naturale del Monte Sammucro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monumento Naturale Lo Schioppo, la proposta piace all'Anuu

FrosinoneToday è in caricamento