rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Il ricordo

Un murales per ricordare tutti i tifosi scomparsi

Presentata l’opera fuori allo Stadio Benito Stirpe. Presenti anche il sindaco Mastrangeli e il direttore dell’Area Marketing, Salvatore Gualtieri

Un murales per ricordare tutti i tifosi del Frosinone che purtroppo non ci sono più. È stata presentata oggi l’opera presente fuori allo stadio Benito Stirpe. Presenti anche il direttore dell’area Marketing del Frosinone, Salvatore Gualtieri, e il sindaco di Frosinone, Riccardo Mastrangeli.

Diversi i tifosi presenti durante la presentazione dell’opera. Un’opera che raffigura Massimo Massimi, storico tifoso giallazzurro scomparso esattamente 3 anni fa all’età di 58 anni e “dedicata a tutti i Leoni Giallo Azzurri della Curva Paradiso”.

“È stato un grande onore partecipare all’inaugurazione del murale dedicato a Massimo Massimi – ha dichiarato il Sindaco di Frosinone Riccardo Mastrangeli – Massimo era uno sportivo e un tifoso appassionato e fedele dei colori giallazzurri. È stata una grande emozione, nella giornata di domenica, vedere il suo volto impresso sulla parte esterna del Benito Stirpe, condividendo questo momento con la moglie Antonella, il cognato Giancarlo, i tanti tifosi intervenuti e il direttore Marketing & Comunicazione e rapporti istituzionali del Frosinone Calcio, Salvatore Gualtieri.

L’opera dedicata a Massimo, prematuramente scomparso tre anni fa, rappresenta un omaggio, un pensiero colmo di amore e di gratitudine, nei confronti di tutti coloro che hanno portato nel cuore i colori della nostra Città e che oggi, purtroppo, non sono più con noi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un murales per ricordare tutti i tifosi scomparsi

FrosinoneToday è in caricamento