Ospedale Spaziani, grande merito al lavoro del personale del Pronto soccorso

Il consigliere Danilo Magliocchetti commenta i dati diffusi da Prevale e plaude ai medici ed infermieri. Ma i numeri degli accessi confermano l'esigenza di dotare il nord della provincia di un ulteriore presidio

"La straordinaria mole di lavoro che, quotidianamente, svolge il Pronto Soccorso dell’ospedale Spaziani di Frosinone, è testimoniata dai numeri, ufficiali, pubblicati oggi sul sito Prevale 2019, il Programma della Regione Lazio di Valutazione degli Esiti degli interventi sanitari".

"Nel 2018 - fa sapere il consigliere comunale Danilo Magliocchetti - il PS del capoluogo ha registrato ben 47.825 accessi con queste percentuali di triage: codice bianco  2.94%; c verde 52.50%; c giallo 35.45%; c rosso 6.64% Per capire bene, quanto complesso ed impegnativo, è stato ed è, il lavoro del personale Medico ed infermieristico del locale PS, è opportuno confrontare i dati di Frosinone con quelli del Lazio, che sono i seguenti: Totali accessi Lazio 2018: 1.922.703, di questi Codice bianco 4.33%;c verde 65.27%; c giallo 27,01%  c rosso 3.06%

A Frosinone più codici gialli e rossi

Come si può constatare, mentre negli altri PS del Lazio, il personale è stato impegnato ad affrontare, nella stragrande maggioranza, casi di codice bianco e verde, a Frosinone Medici e infermieri sono stati alle prese con i casi più impegnativi, testimoniati dai codici gialli +8.24%  e rossi +3.58%, rispetto alla media regionale. Ad ulteriore riprova del grande lavoro svolto a Frosinone, anche in termini quantitativi, oltre che qualitativi,  è opportuno rilevare un aggiuntivo termine di paragone, con gli accessi registrati in altri importanti PS degli ospedali di Roma, notoriamente con un bacino di utenza notevolmente superiore rispetto allo Spaziani, rispettivamente ospedale Tor Vergata ASL RM 2 con 53.283 accessi e S. Spirito ASL RM 1 con 36.789.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bisogno di un altro ospedale

Dall’analisi oggettiva di questi numeri, è di solare evidenza quindi, da un lato il grande lavoro, fatto di impegno, competenza e professionalità, svolto nel PS di Frosinone. Dall’altro, della necessità di un ulteriore vero presidio ospedaliero, oltre il capoluogo, nell’area nord della provincia, per evitare che a Frosinone si rechino migliaia di cittadini, come testimoniato dai numeri di Prevale". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento