In arrivo nuovi parcheggi e strade tra via Marittima e via Mola Vecchia

Per rendere ancora più fruibile la grande area verde del Parco Matusa

La Giunta comunale di Frosinone, nell’ultima seduta settimanale, ha approvato alcune modifiche alla convenzione che disciplina il diritto di costruzione di alcuni operatori privati, che hanno presentato proposte di edificazione nell’area esterna rispetto al Parco del Matusa, rendendo possibile il completamento dell’urbanizzazione a ridosso della sede viaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’amministrazione Ottaviani, nel relativo permesso a costruire che sarà rilasciato a favore del privato, ha ottenuto la realizzazione della nuova strada di collegamento tra via Marittima e via Mola Vecchia, che permetterà una maggiore fluidificazione del traffico su tutta l’area, in special modo nelle ore di punta. Al nuovo assetto viario, inoltre, vanno ad aggiungersi anche nuovi posti auto che costituiranno il parcheggio pubblico a servizio sia degli immobili, sia dei frequentatori del Parco del Matusa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Lotta alla prostituzione sullo stradone Asi. Multe a meretrici e “papponi”

  • Centraline per auto contraffatte, azienda ciociara nei guai: 29 denunciati

  • Cade in dirupo sui monti di Terelle, corsa contro il tempo dei soccorritori

  • Maxi operazione anticamorra, un arresto in provincia di Frosinone

  • Magicland, dal 10 luglio con lo spettacolo Aquarium il lago si animerà con delfini, squali e balene

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento