In arrivo nuovi parcheggi e strade tra via Marittima e via Mola Vecchia

Per rendere ancora più fruibile la grande area verde del Parco Matusa

La Giunta comunale di Frosinone, nell’ultima seduta settimanale, ha approvato alcune modifiche alla convenzione che disciplina il diritto di costruzione di alcuni operatori privati, che hanno presentato proposte di edificazione nell’area esterna rispetto al Parco del Matusa, rendendo possibile il completamento dell’urbanizzazione a ridosso della sede viaria.

L’amministrazione Ottaviani, nel relativo permesso a costruire che sarà rilasciato a favore del privato, ha ottenuto la realizzazione della nuova strada di collegamento tra via Marittima e via Mola Vecchia, che permetterà una maggiore fluidificazione del traffico su tutta l’area, in special modo nelle ore di punta. Al nuovo assetto viario, inoltre, vanno ad aggiungersi anche nuovi posti auto che costituiranno il parcheggio pubblico a servizio sia degli immobili, sia dei frequentatori del Parco del Matusa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dettagli del tentato omicidio. Dopo la discussione, lo sparo alla testa mentre era in auto

  • Piedimonte, in carcere per anni da innocente ottiene il risarcimento dei danni

  • Cassino, gli arriva una cartella da oltre 1000 euro dopo una firma di un corriere

  • Morolo, scontro tra auto e bus, Ivan De Santis di 27 anni non ce l'ha fatta

  • Alatri, Giancarlo Straccamore trovato morto nella sua abitazione

  • Omicidio Mollicone, Lavorino alle Iene: "Serena uccisa dal brigadiere Santino Tuzi"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento