Inizio lavori

Partono i lavori per il raddoppio dell'ascensore inclinato

Si parte con la pulizia dell'area circostante. Tra un mese e mezzo l'inizio dei lavori sull'impianto

Iniziano, finalmente, i lavori che porteranno al raddoppio dell'ascensore inclinato. Una notizia che aspettavano con ansia i tanti cittadini che negli anni hanno usato il mezzo per muoversi dalla parte bassa a quella alta di Frosinone. 

Ad annunciare l'inizio del cantiere, che in un primo momento si occuperà solo della manutenzione dell'area, sono stati il sindaco Riccardo MAstrangeli ed il vicesindaco Antonio Scaccia. 

"Oggi è una giornata importante per il nostro Comune - spiega Mastrangeli - Iniziamo il cantiere dell'ascensore inclinato. I lavori veri e propri inizieranno dopo l'approvazione da parte dell'ASTIF che è l'ente deputato al controllo degli impianti. Quindi tra un mese e mezzo inizieranno i lavori sull'ascensore. 

Opere che porteranno al raddoppio dell'ascensore inclinato. Sarà un impianto assolutamente nuovo: verrà smantellato completamente il vecchio ascensore, verranno messi due ascensori in duplex con una portata di 420 persone l'ora, quindi è assolutamente sufficiente per servire sia il centro storico che la parte bassa della città. Un impianto nuovo, moderno, con grandissimo comfort ma che servirà finalmente dopo tanti anni a collegare la parte bassa a quella alta della città".

"Oggi siamo soddisfatti perchè è una giornata importante per la città di Frosinone - spiega il vicesindaco Antonio Scaccia - abbiamo visto che c'è l'apertura del cantiere che in questo momento riguarda la pulizia dell'area circostante perchè attendiamo le autorizzazioni da parte degli organi preposti per poter cominciare proprio con i lavori di raddoppio dell'ascensore inclinato.. Finanziamento che abbiamo ricevuto è di 3 milioni e mezzo di euro e viene dai fondi del PNRR. Un grande risultato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partono i lavori per il raddoppio dell'ascensore inclinato
FrosinoneToday è in caricamento