Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità

Piscina ex Enal, lavori che procedono a ritmo più che spedito: apertura fissata per l’estate (foto)

Mancano davvero pochi aggiustamenti e il “mare di Frosinone” sarà di nuovo agibile

Continuano a spron battuto i lavori alla piscina Ex Enal con l’obiettivo ben preciso di consentire ai frusinati di tornare a farsi il bagno nel “mare di Frosinone” già a partire da quest'estate. Manca, infatti, sempre meno alla conclusione dell’opera. In questo momento si stanno finendo i lavori negli spogliatoi, ovvero pittura, montaggio di qualche sanitario, e l’installazione delle porte.

Il cronoprogramma dei lavori poi prevede la rasatura delle vasche, il posizionamento delle betonelle intorno alla piscina principale e ultimi lavori di pittura interna della struttura. Il nuovo ingresso sarà sprovvisto di cancello e rimarrà aperto.

Per quanto riguarda la piscina principale, ricordiamo le misure: 25 metri di lunghezza e 18 di larghezza per una profondità che raggiunge i 2 metri. Sarà prevista anche una zona riservata alle famiglie in prossimità della piscina più piccola per i bambini. 

Il Centro sportivo negli anni '70 e '80 veniva definito il "mare di Frosinone"

Un’opera di riqualificazione urbana dall’alto valore sociale, in quanto saranno previste specifiche agevolazioni per bambini, anziani e disabili. Sociale e sostenibile: ci sarà infatti particolare attenzione alla cura dell’ambiente, al risparmio energetico e idrico.

Ricordiamo che la gestione del centro sportivo è della società Nuovenal, che ha affidato la gestione dei campi da tennis alla cooperativa sociale Trascoop, consorziata in Parsifal. Nuovenal è una società veicolo di un project financing finalizzato alla ristrutturazione e alla gestione del complesso per ventinove anni decorrenti dal collaudo delle opere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piscina ex Enal, lavori che procedono a ritmo più che spedito: apertura fissata per l’estate (foto)

FrosinoneToday è in caricamento