Coronavirus, l'iniziativa: "Con i fondi di Solidiamo acquistiamo macchinari per terapia intensiva"

Dai consiglieri Angelo Pizzutelli e Carlo Gagliardi la proposta di riconvertire il progetto per aiutare l'ospedale Fabrizio Spaziani

Destinare i fondi comunali di Solidiamo alla Asl di Frosinone per l'acquisto di macchinari per la terapia intensiva dell'ospedale Fabrizio Spaziani. È la proposta rivolta dal consigliere comunale di Frosinone, Angelo Pizzuteli, al sindaco Nicola Ottaviani che va nella direzione dell'iniziativa avanzata qualche giorno fa dal consigliere di maggioranza Carlo Gagliardi. Da quest'ultimo aveva preso il via l'idea di riconvertire il progetto destinando le risorse per l'acquisto di mascherine e guanti necessari alla salvaguardia della salute del personale ospedaliero o anche di attrezzature mediche. 

In questo modo le risorse utilizzate in questi anni per gli studenti più meritevoli e per gli anziani potrebbero essere impiegate per un sostegno ai medici e agli infermieri. Le proposte dei consiglieri Gagliardi e Pizzutelli, ha trovato immediato sostegno da parte dei colleghi consiglieri sottolineando l'importante valore sociale. Stefano Pizzutelli, Fabiana Scasseddu, Fabrizio Cristofari, Marco Mastronardi, Vincenzo Savo, Christian Bellincampi, un coro di sì per trasformare il fondo Solidiamo in una vera azione di solidarietà per la comunità che ora più che mai ha bisogno di qualsiasi tipo di supporto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento