rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Attualità

Pista ciclabile, commercianti infuriati. Spunta anche un box con l’acqua gratis

La provocazione arriva dal titolare del caffè Minotti dopo che in questi giorni il flusso di clienti è sempre in diminuzione

Continuano o meglio non si placano le polemiche per i lavori della pista ciclabile in pieno centro a Frosinone che hanno portato all’istituzione anche di una nuova viabilità nel tratto di Viale Marittima tra viale Europa e Largo Toscanini.

Come riportato da frosinonetoday.it la settimana scorsa i commercianti dell’importante arteria viaria della parte bassa del Capoluogo sono preoccupati per l'assenza di parcheggi e sono pronti a riunirsi per decidere il da farsi. Gli affari vanno male perché non è facile fermarsi anche solo per prendere un caffè ed ovviamente le alte temperature di questi giorni non facilitano il flusso di gente durante le ore centrali della giornata. La Fiab aveva parlato di disagi momentanei che si sarebbero trasformati in un'opportunità. L'amministrazione comunale è "conscia dei disagi ma sta facendo di tutto per lenirli".

La provocazione sui social

Vincenzo Minotti, titolare dell’omonimo caffè-bar che già in passato sui social aveva esternato le sue preoccupazioni, questa volta lancia una provocazione con l’istituzione di una sorta di box con l'acqua gratis per i “futuri” ciclisti o pedoni che vi transiteranno, una volta completata. Sotto a questo box improvvisato un cartello con la scritta "Caffè Minotti è al fianco della sua città: acqua gratis per tutti i ciclisti e maratoneti"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pista ciclabile, commercianti infuriati. Spunta anche un box con l’acqua gratis

FrosinoneToday è in caricamento