Sabato, 24 Luglio 2021
Attualità

Venti studenti in Prefettura per un progetto di scuola-lavoro sui principi della legalità

ll Prefetto e il Dirigente Scolastico del Liceo Statale "Giovanni Sulpicio" di Aerali hanno siglato la Convenzione denominata "I Giovani a Palazzo: Un Progetto di Alternanza Scuola Lavoro"

ll Prefetto di Frosinone, Dott.ssa Emilia Zarrilli, e il Dirigente Scolastico del Liceo Statale "Giovanni Sulpicio" di Aerali, Dott. Salvatore Cuccurullo hanno siglato la Convenzione denominata "I Giovani a Palazzo: Un Progetto di Alternanza Scuola Lavoro" che consentirà a ciascun alunno di svolgere un periodo di apprendimento in ambito lavorativo.

Nuove esperienze professionali

In sostanza con l'accordo firmato presso questa Prefettura-Ufficio territoriale del Governo si intende perseguire l'obiettivo di favorire la conoscenza delle attività svolte sul territorio da questo Ufficio; l'arricchimento della formazione scolastica attraverso l'acquisizione di nuove esperienze professionali con un percorso formativo, coerente con il profilo educativo, culturale e professionale dell'indirizzo di studi ed utile all'orientamento degli stessi nel mondo del lavoro.

20 studenti

I 20 studenti che parteciperanno all'iniziativa saranno seguiti da un tutor scolastico e da un tutor della Prefettura che avranno il compito di guidarli nelle attività di apprendimento, stimolandone l'orientamento negli studi e negli obiettivi professionali futuri. Il Prefetto ha sottolineato che gli alunni svolgeranno un'esperienza di lavoro "applicata" ai principi della legalità e del servizio pubblico, in una struttura complessa quale è la Prefettura, mirando soprattutto a realizzare un'idonea attività di sensibilizzazione e di conoscenza ai valori cardine che ispirano il lavoro della Pubblica Amministrazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venti studenti in Prefettura per un progetto di scuola-lavoro sui principi della legalità

FrosinoneToday è in caricamento