Il presidente della provincia dà il benvenuto al nuovo prefetto Portelli

Durante l'incontro Pompeo ha manifestato la propria disponibilità a lavorare sinergicamente per il bene del territorio

Il nuovo prefetto Ignazio Portelli ed il presidente della Provincia Antonio Pompeo

Il presidente Antonio Pompeo ha ricevuto oggi, presso la sede della Provincia di Frosinone, il nuovo prefetto Ignazio Portelli. Un incontro cordiale e proficuo, durante il quale il presidente Pompeo ha rivolto al nuovo prefetto gli auguri della provincia di Frosinone, manifestando la disponibilità a lavorare in sinergia rispetto alle necessità del territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ho avuto l’onore, questa mattina, di avere in visita il nuovo prefetto della Provincia di Frosinone Ignazio Portelli – ha spiegato il Presidente Pompeo – un incontro molto cordiale, utile ad avviare la collaborazione e il lavoro che ci aspetta insieme”. Al nuovo prefetto Portelli, il presidente Pompeo ha fatto dono di pubblicazioni relative alla storia e al patrimonio artistico del territorio. Il prefetto ha ricambiato con una medaglia celebrativa dell’istituto prefettizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento