Inclusione, richiedenti asilo al lavoro per la comunità. Parte il progetto

Su base volontaria effettueranno lavori di pubblica utilità, come la manutenzione di parchi o giardini o dell’arredo urbano di Frosinone

Da oggi, parte il progetto di inclusione sociale promosso dall’amministrazione Ottaviani e destinato ai migranti. Alcuni richiedenti asilo lavoreranno per progetti di pubblica utilità sociale, “dando piena attuazione – ha dichiarato il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani – al principio di solidarietà bilaterale. I migranti saranno protagonisti attivi di un percorso di integrazione nel tessuto sociale, superando la condizione di inerzia o di passività di molti degli ospitati nel territorio comunale. In tal modo, i partecipanti a tale iniziativa – su base volontaria – effettueranno lavori di pubblica utilità, come la manutenzione di parchi o giardini o dell’arredo urbano. Queste attività vanno intese non solo come atto di riconoscimento nei confronti della collettività che li ospita, ma anche come veicolo di crescita sociale, che permetterà loro di sentirsi parte integrante di una comunità, in cui ognuno ha il dovere di dare il proprio contributo al bene di tutti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento