rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Attualità

Vigili del fuoco di Frosinone in stato di agitazione, si va verso giornate di sciopero

I caschi rossi pronti anche a sit-in in Prefettura per vedere riconosciuta dai vertici la mobilità del personale all’interno del comando

I vigili del fuoco di Frosinone mantengono lo stato di agitazione appellandosi al Prefetto per il rispetto dei criteri sulla mobilità interna del personale disconosciuti dal dirigente locale. I vigili del fuoco proseguono lo stato di agitazione a seguito del mancato accordo col dirigente locale Ing. Alessandro Gabrielli nell’incontro di conciliazione avvenuto in videoconferenza il giorno 23/02/2021 alla presenza del direttore regionale Vvf Lazio Ing. Giovanni Nanni sui criteri di mobilità del personale.

La nota dei sindacati

“Le Oo.ss. fns cisl- confsal Vvf di Frosinone – si legge in una nota inviata alla Stampa - prima di intraprendere ulteriori iniziative sindacali del personale che determineranno giornate di sciopero, proseguiranno lo stato di agitazione organizzando un sit-in presso la prefettura per richiedre un incontro col Prefetto ed illustrare le loro ragioni a salvaguardia dei diritti dei lavoratori sulla mobilità del personale all’interno del comando disconosciuti dal dirigente locale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili del fuoco di Frosinone in stato di agitazione, si va verso giornate di sciopero

FrosinoneToday è in caricamento