rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
I dati

Lavoro, sorride la Provincia di Frosinone: cresce il numero delle imprese

L’analisi, riportata nel dossier “Nati-mortalità delle imprese artigiane nel I trimestre 2022”, fa emergere dati incoraggianti in Ciociaria

Nel primo trimestre del 2022 crescono a Frosinone e Provincia le micro e piccole imprese artigiane. L'analisi realizzata dall’Ufficio Studi di Confartigianato Imprese e riportata nel dossier “Nati-mortalità delle imprese artigiane nel I trimestre 2022” che ha rielaborato i dati Unioncamere ed Infocamere, fa emergere numeri incoraggianti per la Ciociaria e per il Lazio.

Nella provincia di Frosinone, infatti, risulta un tasso positivo di 10 imprese - 735 nuove iscrizioni e 725 cancellazioni non d’ufficio -, con un indice generale poco superiore allo zero (0,02). Numeri in crescita se li confrontiamo con lo stesso periodo dell’anno scorso. In totale le imprese registrate al 31 marzo 2022 in Provincia sono 49.215, mentre quelle attive sono 40.459. A fine dello stesso mese del 2021 erano invece 48.694 quelle registrate e 39.958 quelle attive.

A differenza di molte altre regioni dello Stivale, numeri incoraggianti anche nel Lazio, con un saldo positivo di 1.521 imprese – 10.562 nuove iscrizioni e 9.041 cessazioni - al 31 marzo 2022. Numeri positivi in tutte le province laziali tranne Rieti che ha un tasso negativo di 29 imprese: 223 nuove iscrizioni e 252 cancellazioni non d’ufficio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro, sorride la Provincia di Frosinone: cresce il numero delle imprese

FrosinoneToday è in caricamento