rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Attualità

Qualità della vita, il Sole 24 ore "condanna" Frosinone ai bassifondi nelle classifiche dedicate a bambini, ragazzi e over 65

La Ciociaria è ultima nel Lazio in una delle tre categorie indicate dal Sole 24 ore e penultima nelle altre due

Cagliari si distingue per essere una provincia a misura di bambino. Ravenna un luogo attraente per i giovani. Trento svetta per il benessere degli anziani. Tre province molto diverse “vincono” la sfida della Qualità della vita declinata per i tre target generazionali, in base agli indicatori statistici selezionati dal Sole 24 Ore presentati per la prima volta nell’edizione di lunedì 28 giugno.

Se per parlare di benessere in generale bisognerà aspettare la tradizionale classifica di fine anno, nel frattempo le tre nuove classifiche “generazionali” (ciascuna composta da 12 parametri) misurano con i numeri la vivibilità dei territorio per bambini, giovani e anziani. Gli indicatori sono stati selezionati per evidenziare particolari aspetti che influenzano la qualità della loro vita. Ad ogni parametro è stato poi assegnato un punteggio per ciascuna provincia da 0 a 1000. E la classifica finale è il risultato della media dei punteggi conseguiti. Ne emerge un quadro nel quale, da Nord a Sud, i divari territoriali assumono purtroppo anche contorni generazionali.

Deludenti i risultati ottenuti dalla Ciociaria. Frosinone, infatti, figura all'89° posto su 107 province per quanto riguarda la qualità della vita dei bambini dai 0 ai 10 anni, al 92° posto per la qualità della vita dei giovani (18-35 anni) e all'89° posizione per la qualità della vita degli over 65. 

I parametri valutati

La classifica della qualità dei bambini è stata ricavata dai risultati di 12 parametri: tasso di fecondità, pediatri, posti disponibili in asili nido, retta media asili nido, spazio abitativo, studenti per classe, scuole accessibili, scuole con palestra o piscina, giardini scolastici, verde attrezzato, indice sport e bambini, delitti denunicati ai danni di minori.

La classifica della qualità della vita dei ragazzi tra i 18 e i 35 anni è stata ricavata attraverso 12 indicatori selezionati per misurare alcuni aspetti che influenzano la loro vita: laureati e altri titoli terziari, tasso di disoccupazione giovanile, saldo migratorio totale, imprendioralità giovanile, canoni medi di locazione, gap degli affitti tra centro e periferia, quoziente di nunzionalità, età media al parto, aree sportive all'aperto, bar e discoteche in rapporto alla popolazione, concerti, amministratori comunali con meno di 40 anni.

La classifica della qualità della vita degli over 65 è stata ricavata attraverso 12 indicatori selezionati per misurare alcuni aspetti che influenzano la loro vita: speranza di vita a 65 anni, importo medio delle pensioni di vecchiaia, pensioni di basso importo, biblioteche, orti urbani, inquinamento acustico, spesa per trasporto disabili e anziani, spesa per l'assistenza domiciliare, infermieri, geriatri, consumo di farmaci per malattie croniche, mortalità per demenze e malattie del sistema nervoso.

Situazione nel Lazio

Frosinone è ultima nel Lazio in una delle tre categorie indicate dal sole 24 ore (quella degli over 65) e penultima nelle altre due. Roma ha "battuto" la Ciociaria piazzandosi al penultimo posto (106°) sulla qualità della vita dei giovani tra i 18 e i 35 anni. Capitale che si è piazzata 18° nella classifica sulla qualità della vita dei bambini dai 0 ai 10 anni e 8° in quella degli over 65. Latina, invece, fa meglio di Roma e Frosinone nella categoria dei ragazzi dai 18 ai 35 anni anni piazzandosi al 57°,  79° invece per quanto riguarda i bambini dai 0 ai 10 anni, e 87° in quella degli over 65. Categoria in cui Rieti si piazza in 63° posizione, mentre fa molto bene in quella dei giovani dai 18 ai 35 anni dove si posiziona al 22° posto, bene anche in quella dei bambini dai 0 ai 10 anni (52°). Viterbo è l'altra città del Lazio a far peggio di Frosinone in una delle tre categorie: in quella dei bambini dai 0 ai 10 anni (98°). Meglio fa invece nella classifica dei ragazzi dai 18 ai 35 anni piazzandosi al 56°, e in quella degli over 65 posizionandosi al 68° posto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualità della vita, il Sole 24 ore "condanna" Frosinone ai bassifondi nelle classifiche dedicate a bambini, ragazzi e over 65

FrosinoneToday è in caricamento