Terremoto, sopralluoghi congiunti di Provincia e Ordine ingegneri. Sindaci invitati a chiudere le scuole superiori

L’Amministrazione provinciale ha predisposto una serie di ispezioni visive negli edifici scolastici superiori

In conseguenza dei continui eventi sismici che, dalle scorse ore, stanno interessando l’Abruzzo e zone limitrofe al territorio ciociaro, l’Amministrazione provinciale ha predisposto una serie di ispezioni visive negli edifici scolastici superiori.

Chiusura per sabato 9 novembre

A tal proposito ha inviato una comunicazione a tutti i sindaci dei Comuni nei quali insistono le strutture che ospitano gli istituti superiori di secondo grado (Alatri, Alvito, Anagni, Arpino, Cassino, Ceprano, Ferentino, Fiuggi, Frosinone, Isola del Liri, Monte San Giovanni Campano, Paliano, Pontecorvo, Roccasecca, Sora, Veroli e al Commissario straordinario del Comune di Ceccano), nella quale si chiede ai primi cittadini di predisporre l’ordinanza di chiusura dei suddetti istituti anche per la giornata di domani, sabato 9 novembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La collaborazione con l'Ordine degli ingegneri

In virtù dei controlli da effettuare, per poter consentire la riapertura dei plessi in condizioni di sicurezza, e in considerazione della carenza di personale dipendente dell’Ente di piazza Gramsci, il Settore Edilizia Scolastica della Provincia ha chiesto e ottenuto il supporto dell’Ordine degli Ingegneri di Frosinone, affinché professionisti qualificati possano effettuare ispezioni visive nelle scuole. Una collaborazione preziosa, quella dell’Ordine degli Ingegneri, al fine di rendere più rapido l’iter dei sopralluoghi che saranno effettuati entro il prossimo week-end, in modo tale che, in assenza di particolari situazioni di rischio e/o pericolo, le scuole possano riprendere la loro attività già dall'inizio della prossima settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Tragico scontro tra 5 moto: il centauro morto è il ciociaro Gianluigi Giansanti. Feriti gli altri 4

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Omicidio Willy, gli aggressori percepivano il reddito di cittadinanza

  • Coronavirus, reso noto il boom di casi in Ciociaria. D'Amato: 'Assembramenti di genitori all'entrata delle scuole'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento