Cambio in Questura, in arrivo il nuovo dirigente della Digos Alessandro Asturaro

L’alto funzionario di polizia prenderà il posto di Cristiano Bertolotti

Dopo nove lunghi anni in Liguria e sul mare come Capo di Gabinetto della Questura di Imperia. Il dottor Alessandro Asturaro ora assumerà il nuovo incarico di Dirigente della Digos della Questura di Frosinone e prenderà il posto del vice questore aggiunto Cristiano Bertolotti.

“Sono stati nove anni intensi – ha scritto il dottor Asturaro nella lettera inviata agli organi di stampa – e particolarmente impegnativi soprattutto per le diverse emergenze che hanno investito la nostra provincia. Quale Portavoce della Questura ho avuto il privilegio di mantenere con Voi contatti quotidiani. Attraverso il vostro insostituibile e importante lavoro, ho tentato di trasmettere, sotto la preziosa guida dei Questori con i quali ho collaborato, un’onesta, trasparente e corretta informazione di tutte le vicende, che hanno visto in prima linea le donne e gli uomini della Polizia di Stato di Imperia, e di tutte le iniziative intraprese a livello locale per diffondere la cultura della legalità e della sicurezza a tutti i livelli, avendo come prioritario obiettivo il benessere e la tranquillità dei cittadini”.

La carriera

Nato il 4 febbraio 1962 e laureato in Scienze Politiche, è entrato  giovanissimo nell’Amministrazione, frequentando nel 1981 la Scuola Allievi di Peschiera del Garda.  L’impegno e la professionalità sono stati premiati: nel 2002 la nomina a Commissario.

Gran parte della carriera trascorsa in Liguria dove ha  ricoperto prestigiosi incarichi : Dirigente del Commissariato Sanremo, Capo di Gabinetto, Portavoce e dirigente D.I.G.O.S. presso la Questura di Imperia, mentre a Genova, precedentemente, era stato a capo delle Volanti e funzionario addetto alla Divisione Anticrimine.

Inoltre, è stato componente  del Gruppo di Lavoro sui Centri di Cooperazione Transfrontaliera e della Delegazione Italiana al Congresso “Cooperazione Transfrontaliera di Polizia e Centri di Cooperazione nell’Unione Europea”.

Nel suo curriculum anche la pubblicazione di articoli su riviste di Polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DF

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento