Reddito di inclusione, cambiano di requisiti per l'accesso

Il comune di Frosinone estende la misura di contrasto alla povertà, cancellati i vincoli familiari. Ecco come fare domanda

L’amministrazione Ottaviani ha promosso, dal 1° gennaio 2018, il Reddito di inclusione, una misura di contrasto alla povertà dal carattere universale, predisposta sotto la regia dei Servizi Sociali del Comune, coordinati da Massimiliano Tagliaferri.  Dal 1° giugno, si è proceduto all’eliminazione dei requisiti familiari di accesso (presenza di minori all’interno del nucleo familiare, di persona disabile, di donne in stato di gravidanza accertata e soggetti con età superiore ai 55 anni): coloro che fossero in possesso, quindi, dei requisiti di residenza, di cittadinanza ed economici potranno richiedere, presso lo sportello Famiglia del Comune (ubicato presso l’ex Mtc di via Armando Fabi) l’erogazione del beneficio economico. Il Rei infatti si compone di una carta di pagamento elettronica (che permette di effettuare acquisti e di pagare le bollette presso gli uffici postali, oltre a dare diritto a uno sconto del 5% in esercizi convenzionati) e di un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa. 

I requisiti

Il richiedente deve essere congiuntamente cittadino dell'Unione o suo familiare che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadino di paesi terzi in possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo; deve essere residente in Italia, in via continuativa, da almeno due anni al momento della presentazione della domanda. Tra i requisiti economici per accedere al REI, appaiono un valore ISEE in corso di validità non superiore a 6mila euro e quello ISR non superiore a 3mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per presentare la domanda

La domanda va presentata dall’interessato o da un componente del nucleo familiare presso lo Sportello della Famiglia, ubicato nei locali del Comune di Frosinone dell'ex Mtc; la modulistica è disponibile, inoltre, sul sito istituzionale all’indirizzo www.comune.frosinone.it. Per informazioni, è possibile rivolgersi ai numeri 0775/2656462 e 0775/2656201.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento