rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Attualità

Riaprono i ristoranti all’aperto, la protesta di ‘Osteria Panzini’: un tavolo in mezzo allo spartitraffico (video)

Il famoso ristoratore del capoluogo ha provveduto a posizionare un tavolo del suo locale, in mezzo allo spartitraffico di Madonna della Neve. Una protesta ironica e pacifica che fa capire i disagi che stanno riscontrando i ristoratori in questo momento

Da lunedì 26 aprile il Lazio è tornato in zona gialla. Riaprono i battenti a pranzo e a cena i ristoranti, ma solo all’aperto. Servizio al chiuso che presumibilmente, in caso di zona gialla, ripartirà da giugno.

Ma non tutti hanno a disposizione uno spazio all’aperto per poter accogliere la clientela. "Più del 46% dei bar e dei ristoranti italiani non è dotato di spazi all’aperto– ha affermato Lino Stoppani il Presidente della Federazione Italiana Pubblici Esercizi  - e questo dato si impenna se pensiamo ai centri storici delle città dove sono in vigore regole molto stringenti. Chi non ha gli spazi rischia di rimanere fermo per un altro mese”.

È di stamattina la protesta ironica del titolare dell’Osteria Panzini di Frosinone. Il famoso ristoratore del capoluogo ha provveduto a posizionare un tavolo del suo locale, in mezzo allo spartitraffico di Madonna della Neve. Una protesta ironica e pacifica che fa capire i disagi che stanno riscontrando i ristoratori in questo momento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaprono i ristoranti all’aperto, la protesta di ‘Osteria Panzini’: un tavolo in mezzo allo spartitraffico (video)

FrosinoneToday è in caricamento