Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità

Rifiuti abbandonati nel Fiume Cosa, volontari in azione per ripulirlo: tolto anche un carrello della spesa (video)

Da diverso tempo, al centro del corso d’acqua erano presenti diversi rifiuti ingombranti, tra cui anche un carrello della spesa. Facendo squadra tra loro, alcuni operatori dell’area accoglienza di Diaconia hanno organizzato una vera e propria operazione di pulizia e recupero

Non chiederti cosa possono fare gli altri per te, ma chiediti cosa puoi fare tu per gli altri. Con questo spirito è scattata l’operazione volontaria di pulizia del tratto del fiume Cosa di viale Mazzini a Frosinone da parte della Cooperativa Diaconia.

Da diverso tempo, al centro del corso d’acqua erano presenti diversi rifiuti ingombranti, tra cui anche un carrello della spesa. Facendo squadra tra loro, alcuni operatori dell’area accoglienza di Diaconia hanno organizzato una vera e propria operazione di pulizia e recupero.  

Dopo essersi calati nell’alveo del fiume, hanno legato una corda al carrello per issarlo. In pochi minuti, il “rifiuto speciale” è stato tirato fuori dal Cosa, restituendo al tratto che passa sotto viale Mazzini la sua naturale bellezza.  Il fiume infatti scorre a pochi metri dalla sede operativa della Cooperativa che gestisce i servizi e le strutture della Diocesi di Frosinone-Veroli-Ferentino.

“Non è la prima azione di questo genere che realizziamo. Come cittadini e come componenti di Diaconia sentiamo il dovere di fare qualcosa per gli altri e per la tutela del nostro territorio. Il nostro è stato un piccolo gesto per dimostrare che con la volontà ognuno di noi può migliorare il mondo. Vogliamo essere da esempio anche per le persone rifugiate che accogliamo nelle nostre strutture e che in diverse occasioni hanno dato il loro contributo nella tutela del verde pubblico.” Spiegano i referenti Diaconia. 

Il gesto spontaneo rientra nell’impegno quotidiano della Cooperativa Diaconia e della Diocesi di Frosinone-Veroli-Ferentino a difesa del territorio. Una sensibilità che nasce dal costante richiamo di Mons. Vescovo a far sì che tutti diventino protagonisti di un cambiamento positivo in favore della sostenibilità ambientale. Anche con piccoli ma decisivi gesti come quello compiuto oggi.

Il video

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti abbandonati nel Fiume Cosa, volontari in azione per ripulirlo: tolto anche un carrello della spesa (video)

FrosinoneToday è in caricamento