Rotatoria del quartiere Cavoni sempre più pericolosa, aumentano i disagi per i residenti

I cittadini lamentano l'assenza di dossi e strisce pedonali lungo la strada. Due anni fa erano state raccolte parecchie firme per cercare di mettere in sicurezza l'isola spartitraffico circolare

Ennesima caduta di un segnale stradale alla rotatoria del quartiere Cavoni di Frosinone, sita all'incrocio tra Viale Madrid, Viale Amsterdam e Via Baden Powell. Non è infatti la prima volta che ciò avviene, anzi. Spesso e volentieri i pali della segnaletica stradale vengono sradicati dal terreno a causa di vetture che prendono la rotatoria del quartiere della parte bassa del capoluogo ciociaro in maniera troppo veloce.

Le lamentele dei residenti nella zona

Tante le lamentele dei residenti in zona che, oltre a far notare  l’assenza di strisce pedonali, chiedono un adeguato intervento per evitare queste problematiche e soprattutto prevenire incidenti più gravi.

La raccolta firme

Proprio per questo motivo, due anni fa erano state raccolte parecchie firme per cercare di mettere in sicurezza l'isola spartitraffico circolare del quartiere Cavoni, ma non è mai stato preso nessun provvedimento in merito. Poche settimane fa è stato rimosso anche un dosso, che almeno aveva la funzionalità di rallentare le vetture provenienti da Via Baden Powell. La segnaletica stradale, nelle scorse ore, è stata rimessa al proprio posto grazie all'intervento dei vigili urbani, ma, se non si prendono provvedimenti immediati, non ci vorrà molto per ritrovarla di nuovo a terra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento