L’arrivederci del Questore Filippo Santarelli: “Sono soddisfatto dei risultati raggiunti” (Video)

Dopo tre anni di lavoro, Santarelli andrà a dirigere la questura di Modena. I ringraziamenti ai suoi colleghi e ai cittadini del capoluogo

Cambio di guardia nel palazzo di via del TufoFrosinone. Il questore Filippo Santarelli, dopo tre anni di intenso lavoro nel capoluogo ciociaro, andrà a dirigere la questura di Modena. Al suo posto direttamente dal centro ispettivo di Napoli arriverà la dottoressa Rosaria Amato

Le parole di Santarelli

Sono stati - ha dichiarato l'alto funzionario in conferenza stampa - anni molto intensi, e quello che è stato fatto si è visto giorno per giorno. Sono chiaramente soddisfatto per quello che abbiamo raggiunto. I risultati della polizia giudiziaria sono sotto gli occhi di tutti. I questori arrivano, passano, ma quello che lasciano lo debbono molto alla collaborazione dei colleghi. Ed io li ringrazio tutti, la dottoressa Chiapparelli, il capo della squadra Mobile Carlo Bianchi, il capo di gabinetto Cristiano Bertolotti, il vicario Dragonella, la dottoressa Tucci e la new entry, il dirigente della sezione Volanti Flavio Genovesi. Una grande e bella squadra che ha contribuito ognuno nel proprio campo, a gestire la sicurezza e la prevenzione sul territorio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ringraziamento alla città

Il questore Santarelli ha poi ricordato quanto i colleghi ma anche i cittadini della strada gli siano stati vicino in un momento drammatico della sua vita (il figlio di 26 anni ha perso la vita nel terribile terremoto di Amatrice). “In quei momenti ho sentito il calore e l'affetto di tante persone. Non dimenticherò mai quello striscione realizzato dai tifosi. In quella esperienza personale così drammatica era emerso soltanto l'animo umano di quelle persone”. Il questore ha salutato tutti dicendo che il suo sarà soltanto un arrivederci e che conta di tornare ancora nella terra di Cicerone dove ha ricevuto grandi soddisfazioni a livello professionale e umano. 

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento