Il questore Rosaria Amato saluta la Ciociaria: "Lascio questa città con un grande magone" (video)

L'alto funzionario che tra qualche giorno prenderà servizio presso la questura di Latina ha voluto ringraziare tutto il personale della Polizia Di Stato per l'eccellente servizio prestato

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Il questore Rosaria Amato saluta la Ciociaria. Questa mattina presso la palazzina di via Vado del Tufo a Frosinone l'alto funzionario ha voluto ringraziare tutti i dipendenti della Polizia di Stato per l'eccellente lavoro svolto durante il suo incarico. "Un ringraziamento particolare - ha detto il questore uscente - anche al sindaco della città Nicola Ottaviani con il quale ho avuto la possibilità di confrontarmi molte volte. Lascio questa città con un grande magone. Ho avuto accanto compagni di lavoro fantastici. Adesso non so cosa troverò nella terra pontina". Di certo sarà  prima donna questore  che arriva a Latina.

Troppi assuntori di stupefacenti

"Lascio una terra che ha sane fondamenta - ha continuanto la dottoressa Amato - l'unico punto nero il fatto che a Frosinone ci siano troppi assuntori. Quello del consumo di droga putroppo è un fenomeno in crescita. L'operazione antidroga che non dimenticherò mai? Quella di Via Bellini dove è stata smantellata un'organizzazione malavitosa che aveva affondato le radici nel capoluogo ciociaro".  Tra qualche giorno arriverà da Ancona Leonardo Biagioli, nuovo questore di Frosinone

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento