Sabato, 23 Ottobre 2021
Attualità

Schioppo Monumento Naturale, ormai manca davvero poco: "Abbiamo scritto una bellissima pagina di condivisione tra cittadini e Istituzioni"

Coordinamento Schioppo Bene Comune: "E’ un momento significativo per il riconoscimento del valore del nostro fiume Cosa e della nostra città dal punto di vista naturalistico e storico-culturale"

Ormai manca davvero poco all'istituzione dello Schioppo a Monumento naturale.

"Questa mattina, mercoledì 8 settembre, in Consiglio Regionale si è discusso l’ordine del giorno presentato dal Consigliere regionale Mauro Buschini  - scrive la pagina Coordinamento Schioppo Bene Comune - per impegnare la Giunta al fine dell’istituzione dell'area dello Schioppo Monumento Naturale. L'odg è stato approvato con 25 voti favorevoli ed un solo astenuto, senza voti contrari.

Da qui partirà l’iter vero e proprio per la definitiva istituzione. E’ una giornata importante per il Coordinamento Schioppo Bene Comune che finalmente dopo anni di lavoro sull’area, molte volte non riconosciuto e solitario, trova oggi la giusta considerazione del mondo politico e la giusta collocazione dello Schioppo tra le aree naturali di maggior pregio della nostra regione.

E’ un momento significativo per il riconoscimento del valore del nostro fiume Cosa e della nostra città dal punto di vista naturalistico e storico-culturale. Crediamo fortemente che il rilancio del nostro territorio parta proprio dal basso, dai cittadini e dalle Associazioni in un dialogo e confronto continuo con le istituzioni.

In attesa che l'iter vada a definitivo compimento, collochiamo questa giornata tra le più importanti per il coordinamento Sbc, che finalmente vede riconosciuto il proprio operato".

Le parole di Buschini

"Un lavoro andato avanti per mesi, grazie soprattutto all’impegno delle tante associazioni riunite nel coordinamento “Schioppo Bene Comune “, all’amore ed alla passione di tanti cittadini per questo luogo - scrive il Consigliere Regionale Buschini sulla proprio pagina Facebook - Proteggere quest’area, realizzare un percorso naturalistico lungo il fiume Cosa, intervenire sul muraglione della cascata saranno i primi impegni dei prossimi mesi. Oggi abbiamo scritto una prima bellissima pagina di condivisione tra i cittadini e le Istituzioni. L’ambiente non può più aspettare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schioppo Monumento Naturale, ormai manca davvero poco: "Abbiamo scritto una bellissima pagina di condivisione tra cittadini e Istituzioni"

FrosinoneToday è in caricamento