menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La scuola riparte... per adesso. Appuntamento giovedì in prefettura per gli alunni: al centro della discussione il tema trasporti

Dopo i vari scioperi gli studenti sono tornati in classe ma continuano i disagi per trasporti e doppi turni

Dopo i molteplici scioperi degli ultimi giorni, gli alunni delle scuole di secondo grado questa mattina hanno varcato i cancelli dei propri istituti per riprendere le proprie lezioni. La situazione dei trasporti e della sicurezza in aula verrà monitorata dagli alunni questa settimana, con giovedì segnato sul calendario come giorno cruciale per decidere se continuare a seguire le lezioni o tornare a scioperare. 

Per il 28 gennaio, infatti, è fissato un incontro tra i presidi dei vari istituti sulla piattaforma Zoom e, in più, i rappresentanti degli alunni esporranno le loro ragioni in prefettura. Dai primi riscontri raccolti, il problema principale è quello dei trasporti. Al centro della discussione il turno orario delle lezioni 10-15 che crea numerosi disagi agli alunni e agli stessi docenti. Molti studenti, infatti, trovano numerosi disagi con questo turno, con orari di arrivo a scuola attraverso i mezzi di trasporto totalmente sballati. C'è chi arriva due ore prima e deve aspettare fuori al freddo e al gelo e chi torna a casa solamente per le 7 di sera, rendendo impossibile qualsiasi altra attività che non sia lo studio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento