Ex Umberto I, riorganizzazione segnaletica per i posti auto. Mangiapelo: "Ottimo lavoro di squadra"

Previsto il riordino delle aree di sosta già presenti e l'aggiunta di uno stallo per le persone con disabilità che da tre passano a quattro

"Dopo alcune segnalazioni e lamentele pervenutemi dai cittadini di Frosinone e non, circa l'area di sosta antistante l'ex presidio ospedaliero, in qualità di consigliere comunale, mi sono attivata subito per trovare una soluzione che andasse a riorganizzare l'area di sosta" a parlare è Thaira Mangiapelo, esponente di Forza Italia nel capoluogo ciociaro che. "Un risultato ottenuto grazie ad un grande lavoro di squadra con il Comando di Polizia Locale e la Asl". 

"Dal sopralluogo effettuato dal Comandante Donato Mauro e del Vice Comandante Giancarlo Tofani unitamente al geometra Roberto Tomassi (Ufficio Tecnico Aziendale Asl)  è scaturita una proposta di riorganizzazione della segnaletica nel piazzale antistante il dipartimento aziendale. La proposta approvata in seguito dal Comando di Polizia Locale - spiega la Mangiapelo - è diventata parte integrante dell'ordinanza n. 244 del 27. 06. 2019 emessa dal dott. Donato Mauro  che va a disciplinare la sosta e la circolazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel dettaglio si prevede l'istituzione di 11 stalli di sosta limitata ad 1 ora per le esigenze brevi (disco orario), 4 stalli per la sosta riservata alle persone con disabilità (è stato aggiunto n. 1 stallo), 1 stallo di sosta riservato all'ambulanza. Dopo l'emanazione dell'ordinanza si è passati alla parte meramente esecutiva con un ulteriore sopralluogo in cui si sono concordate le operazioni tecniche da eseguirsi nonché i tempi di intervento per i lavori. In merito a questi la Asl garantisce l'ultimazione entro il mese prossimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Centraline per auto contraffatte, azienda ciociara nei guai: 29 denunciati

  • Maxi operazione anticamorra, un arresto in provincia di Frosinone

  • Lotta alla prostituzione sullo stradone Asi. Multe a meretrici e “papponi”

  • La Dea bendata bacia di nuovo la Ciociaria. Vinti 200 mila euro con un gratta e vinci

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento