rotate-mobile
Attualità

Scuole più sicure grazie al servizio di vigilanza dei volontari  

L’iniziativa, che fa seguito alla convenzione tra la Polizia locale e i rappresentanti delle associazioni d’arma (Bersaglieri e Polizia di Stato) siglata nei giorni scorsi, “offrirà supporto alle famiglie ed implementerà il grado di sicurezza al momento dell’entrata e dell’uscita da scuola degli alunni

Nelle ore scorse, presso la scuola primaria “De Matthaeis” del capoluogo, è stato avviato il servizio di vigilanza, volontario e professionalmente qualificato, voluto dall’amministrazione Ottaviani tramite l’assessorato alla Polizia locale, coordinato da Francesca Chiappini.

La soddisfazione dell'assessore Chiappini

L’iniziativa, che fa seguito alla convenzione tra la Polizia locale di Frosinone e i rappresentanti delle associazioni d’arma (Bersaglieri e Polizia di Stato) siglata nei giorni scorsi, “offrirà supporto alle famiglie ed implementerà il grado di sicurezza al momento dell’entrata e dell’uscita da scuola degli alunni, promuovendo, inoltre, il coinvolgimento di cittadini in mansioni di pubblica utilità”, ha dichiarato l’assessore Chiappini.

I sodalizi metteranno a disposizione del progetto tutti i loro associati per effettuare, a rotazione, il servizio nei plessi, di concerto con gli agenti del comandante Donato Mauro. Era presente all'avvio del progetto anche il consigliere Corrado Renzi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole più sicure grazie al servizio di vigilanza dei volontari  

FrosinoneToday è in caricamento