menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Più risorse e diritti per i Vigili del fuoco: sit-in davanti alle sedi del comando provinciale di Frosinone

“La Fns Cisl resta in attesa di un segnale positivo da parte del Governo al fine di evitare altre azioni di protesta”. E, oltre a una missiva ai parlamentari ciociari, è partito l'hashtag #sosteniamoidirittideivvf

Nella mattinata di oggi, mercoledì 22 luglio, si sono svolti i preannunciati sit-in di protesta lanciati dalla Federazione nazionale della sicurezza (Fns) della Cisl davanti alle sedi del comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Frosinone. È partita così, con tanto di hashtag #sosteniamoidirittideivvf, la rivendicazione di una migliore distribuzione delle risorse economiche stanziate a favore dei pompieri ciociari e una giusta previdenza sociale per tutti.

Il segretario provinciale Fns Cisl Giuliano Fratarcangeli ha inviato altresì una lettera aperta a tutti i parlamentari della provincia di Frosinone. Il sindacato, pertanto, “resta in attesa di un segnale positivo da parte del Governo - invoca lo stesso - al fine di evitare altre azioni di protesta”.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento