La segnalazione, sottopasso di Via Puccini invaso da rifiuti ed escrementi (foto)

Un nostro lettore ci porta a conoscenza del degrado in cui versa questa zona di passaggio dal quartiere dello Scalo a Corso Lazio e chiede l’intervento del comune

In attesa della riqualificazione il quartiere dello Scalo a Frosinone presenta delle problematiche sempre più evidente. Se nei mesi scorsi questa zona tra la stazione ferroviaria e Corso Lazio è stata al centro della cronaca per i continui episodi di spaccio di droga e delle operazioni delle forze dell’ordine, questa volta, grazie alla segnalazione fotografica di un nostro lettore, emerge un degrado molto elevato nel sottopasso tra via Puccini e Corso.

In pratica chi si trova a passare a piedi da queste parti trova rifiuti di ogni tipo: dalle buste, ai fazzoletti, alle bottiglie di birra ed addirittura agli escrementi. Una situazione veramente indecente che speriamo a breve possa essere risolta.

La segnalazione di un nostro lettore

“Questo (Le foto che vedete in alto ed in pagina sono state scattate martedì 2 giugno) è ciò che si incontra quando ogni giorno si percorre il sottopasso che collega corso Lazio/via Puccini: immondizia di ogni tipo, escrementi umani, guanti in lattice, bottiglie rotte... È uno schifo!!! E pensare che viene percorso anche dai bambini. Il comune si è dimenticato di questa parte della città... purtroppo anche noi paghiamo le tasse. Aiutateci ad evidenziare questo schifo pericoloso. Grazie”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Referendum, passa il taglio dei parlamentari. In Ciociaria il sì arriva al 75%, ma non ha votato più della metà degli elettori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento