Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità

Trasporto pubblico locale: ecco le nuove modalità per richiedere le agevolazioni tariffarie

Fin da ora i nuovi utenti “cittadini” che accederanno per la prima volta al S.I.R.G.A.T. dovranno utilizzare esclusivamente una delle tre modalità di autenticazione universali, SPID, Carta d’identità elettronica o Carta Nazionale dei Servizi, riconosciute per l'accesso ai siti di tutte le Pubbliche Amministrazioni

L’ufficio mobilità del Comune di Frosinone, coordinato dall’assessore Massimiliano Tagliaferri, comunica che il Sistema informativo regionale (SIRGAT), attraverso cui vengono gestite le richieste di agevolazioni tariffarie relative al trasporto pubblico locale, è stato implementato con la funzionalità di autenticazione digitale, la quale, dal 1° ottobre 2021, sarà l’unica modalità di accesso al sistema. 

Attualmente, infatti, non è più possibile effettuare nuove registrazioni con il rilascio di credenziali “codice fiscale e password” ai cittadini e agli operatori.

Restano valide, comunque, le credenziali rilasciate precedentemente e in uso, che verranno però dismesse il 30 settembre 2021.

Fin da ora i nuovi utenti “cittadini” che accederanno per la prima volta al S.I.R.G.A.T. dovranno utilizzare esclusivamente una delle tre modalità di autenticazione universali, SPID, Carta d’identità elettronica o Carta Nazionale dei Servizi, riconosciute per l'accesso ai siti di tutte le Pubbliche Amministrazioni.

Le nuove modalità di accesso si sono rese necessarie in attuazione di quanto stabilito dal Decreto Semplificazione e Innovazione Digitale. Per informazioni, è possibile rivolgersi all’ufficio mobilità comunale (0775 2656235; roberto.tempesta@comune.frosinone.it) o visitare il sito www.regione.lazio.it/agevolazionitariffarietpl.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto pubblico locale: ecco le nuove modalità per richiedere le agevolazioni tariffarie

FrosinoneToday è in caricamento