Il vice questore Flavio Genovesi è il nuovo capo della Squadra Mobile

L'attuale responsabile dell'ufficio volanti prende il posto del vice questore aggiunto Carlo Bianchi che andrà a ricoprire un incarico di prestigio presso la questura di Torino

da sx Genovesi e Bianchi

Il vice questore Flavio Genovesi sarà il nuovo capo della Squadra Mobile di Frosinone. Il giovane funzionario di Polizia attualmente responsabile dell'Ufficio di Prevenzione della questura andrà a ricoprire il ruolo che per 11 anni è stato rappresentato in maniera egregia e brillante dal vice questore aggiunto Carlo Bianchi.

Lo stesso, infatti, è stato inviato presso la questura di Torino, attualmente diretta dall'ex questore di Frosinone, il dottor Giuseppe De Matteis. La promozione del dottor Bianchi è la conclusione giusta e meritata di una carriera costellata di grandi indagini che hanno assegnato alla Giustizia pericolosi latitanti della camorra, componenti di organizzazioni mafiose, pedofili ed assassini.

Carlo Bianchi, 48 anni residente in provincia di Roma ma di origini ciociare, figlio d'arte (suo padre è stato un brillante rappresentante della Polizia Stradale), con l'ausilio dei suoi uomini, ha consegnato alla magistratura, gli autori degli attentati del Bingo di Ferentino e soprattutto 'espugnato' con una meticolosa e delicata indagine il famigerato 'casermone' storico punto di riferimento per lo spaccio nel basso Lazio. Con l'operazione 'Grand Hotel' messa a segno proprio sotto le direttive del questore De Matteis, nel luglio del 2014, è stato inferto un durissimo colpo a famiglie rom della provincia di Frosinone. I beni sequestrati all'epoca sono stati oggi confiscati e tornati di proprietà dello Stato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Scontro frontale in via Appia, quarantenne muore sul colpo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento