rotate-mobile
Attualità

Alla Villa Comunale arrivano due piscine e tanti sport

L'evento si svolgerà domenica 17 settembre dalle ore 9:00 alle 13:00. Ingresso gratuito e bottigliette d'acqua a disposizione per tutti i partecipanti

Un grande evento sportivo andrà in scena domenica mattina alla Villa comunale di Frosinone. I frusinati di ogni età potranno esibirsi in ben 30 attività sportive, con 40 associazioni del territorio che hanno aderito a Sport City Day. Saranno ben 140 le città d'Italia che il 17 settembre, dalle ore 9 alle 13:00, si trasformeranno in una palestra a cielo aperto.

Lo SportCity day è stato fortemente voluto dal Sindaco, Riccardo Mastrangeli e dal consigliere delegato allo sport Francesco Pallone, con la grande partecipazione anche dell'assessorato all'innovazione di Alessandra Sardellitti. L'evento è organizzato dal Comune di Frosinone in collaborazione con Sport e Salute e con Fondazione SportCity

Alla Villa Comunale arriveranno due piscine riempite con ben 20mila litri d'acqua, un campo da basket, ping pong, e tante altre discipline. Sport che saranno aperti a tutti, dai più piccoli ai più grandi. L'ingresso sarà gratuito.

Alla conferenza stampa di presentazione di oggi, 13 settembre, sono intervenuti il Sindaco Riccardo Mastrangeli, il consigliere delegato allo sport Francesco Pallone, l’assessore a innovazione e smart city Alessandra Sardellitti; con loro, il Presidente fondazione SportCity Fabio Pagliara e il dirigente, responsabile area sport, di Sport e Salute Salvatore Sanzo con il referente provinciale Daniele Cristofani. Presenti anche l’assessore alla cultura Simona Geralico e il consigliere Corrado Renzi. Tra gli intervenuti, il presidente di Acea Ato 5 Roberto Cocozza: l’azienda fornirà infatti l’acqua che sarà utilizzata nelle due piscine allestite per l’evento. Il prezioso liquido, a manifestazione conclusa, sarà poi riutilizzato dal Comune per la pulizia delle strade.

La manifestazione potrà inoltre contare su 1.500 bottiglie di acqua fornite da Filette, eccellenza conosciuta e apprezzata in tutto il mondo, che saranno a disposizione di tutti i partecipanti.

La soddisfazione di Mastrangeli, Pallone e Sardellitti

“Lo sport, ad ogni livello, insegna ai nostri ragazzi valori fondamentali come la condivisione e il rispetto, attraverso la gioia di stare insieme e di confrontarsi con gli altri – ha dichiarato il sindaco, Riccardo Mastrangeli –  È, quindi, importante che tutti possano praticare l'attività sportiva. È compito anche dell’amministrazione promuovere ogni iniziativa che metta al centro lo sport quale motore di coesione e inclusione, di sana competizione e benessere, e l’enorme lavoro svolto dal consigliere Pallone, nell’arco dell’ultimo anno, va proprio in questa direzione. Impegno costante a intercettare finanziamenti, attenzione verso impiantistica sportiva, organizzazione e sostegno di iniziative di carattere nazionale: la città di Frosinone continuerà a lavorare su queste direttrici”. Il Sindaco Mastrangeli, inoltre, ha anticipato che il capoluogo ospiterà eventi sportivi in occasione delle domeniche ecologiche.
“L’obiettivo dell’amministrazione Mastrangeli – ha dichiarato il consigliere delegato Pallone – è lavorare affinché lo sport – in ogni sua declinazione – abbia, a Frosinone, i massimi livelli di valorizzazione, anche sfruttando gli spazi all’aperto per promuovere la cultura del movimento, sempre con attenzione particolare alle politiche ambientali.

Domenica tutta Italia, con lo Sportcity day, diventerà un’enorme palestra: in particolare, a Frosinone, dalle 9 alle 13 alla Villa Comunale, sarà possibile cimentarsi con ben 30 differenti discipline grazie alla presenza di oltre 40 società sportive, che parteciperanno insieme alle associazioni che operano quotidianamente al fianco delle persone diversamente abili e delle loro famiglie: lo sport è un valore che unisce ognuno di noi, è divertimento, inclusione, coesione.

Alla Villa domenica ci saranno due piscine, campi di basket, pallavolo, e poi ginnastica artistica, tennis e tante altre attività. Sotto l’attenta guida di tecnici qualificati, gli operatori metteranno a disposizione la propria esperienza, consentendo ai partecipanti di ogni età di scegliere l’attività più consona ai propri gusti, alle proprie attitudini e allo stato di forma, per una giornata all’insegna di sport, salute e tanto divertimento”.

“Con lo Sportcity day di domenica, sarà possibile tornare a fare sport all’aperto, dopo il difficile periodo pandemico, in grande stile – ha dichiarato l’assessore Sardellitti – permettendo magari anche a tanti genitori di scegliere, insieme ai propri figli, la disciplina sportiva più adatta alle proprie esigenze”.
Lo SportCity day, fortemente voluto dal Sindaco, Riccardo Mastrangeli e dal consigliere delegato allo sport Francesco Pallone, con l'assessorato all'innovazione di Alessandra Sardellitti, vede insieme il Comune di Frosinone con Fondazione SportCity e Sport e Salute. .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla Villa Comunale arrivano due piscine e tanti sport

FrosinoneToday è in caricamento