rotate-mobile
Attualità Cassino

Premio Mattarella, la giornalista Angela Nicoletti al quarto posto ex equo con un reportage di Frosinonetoday

La brava cronista, che da anni si occupa del fenomeno della camorra, ha ricevuto il prestigioso riconoscimento grazie ad un articolo in cui racconta del giusto utilizzo dei beni confiscati alla criminalità organizzata

Il giusto utilizzo dei beni confiscati alla criminalità organizzata raccontato attraverso un reportage giornalistico che ha consentito alla cronista di Frosinonetoday, Angela Nicoletti, di entrare nella rosa dei venti finalisti del premio dedicato a 'Piersanti Mattarella'. La nostra collega che si è distinta nell'ambiente giornalistico per le sue articolate inchieste sulla camorra nella provincia ciociara, ha ricevuto il prestigioso riconoscimento piazzandosi ex equo al quarto posto. Per la cronaca va detto che Angela Nicoletti ha ricevuto nel corso della sua carriera altri prestigiosi riconoscimenti. 

Il premio Piersanti Mattarella

Con questo ultimo premio dedicato a Piersanti Mattarella, il presidente del consiglio regionale della Sicilia assassinato a Palermo il 6 gennaio del 1980 e fratello del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha dato lustro a tutta la collettività ciociara. Ad accompagnare la collega nel suo viaggio a Palermo è stato Marino Fardelli, presidente dell'associazione antimafia 'Marino Fardelli' e dedicata al carabiniere di Caira assassinato dalla mafia nel 1963. La strage di Ciaculli, in provincia di Palermo, è stata riconosciuta come la prima e vera mattanza che la mafia ha messo in atto nei confronti dello Stato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio Mattarella, la giornalista Angela Nicoletti al quarto posto ex equo con un reportage di Frosinonetoday

FrosinoneToday è in caricamento