rotate-mobile
Attualità

Giardino delle Rose Blu di Frosinone, sabato l'inaugurazione de "La Casa di Daniela": presente Maria Grazia Cucinotta

La struttura è dedicata a Daniela Zanetta che Papa Francesco ha dichiarato Venerabile nel 2017 dopo aver vissuto la propria breve vita al servizio della fede e di tutte le persone che la circondavano nonostante la grave malattia che sin dai primi anni l’ha colpita

La “Casa di Daniela” apre le porte ai minori fragili, bisognosi di trovare l’amore e il rispetto spesso loro negato.

Si tratta della casa famiglia della Fondazione Internazionale Il Giardino delle Rose Blu di Frosinone che verrà inaugurata sabato prossimo 9 Aprile con una cerimonia a cui prenderà parte anche la “madrina” della Fondazione l’attrice Maria Grazia Cucinotta.

La struttura, sita in Via Claudio Monteverdi, 49 a Frosinone è dedicata a Daniela Zanetta che Papa Francesco ha dichiarato Venerabile nel 2017 dopo aver vissuto la propria breve vita al servizio della fede e di tutte le persone che la circondavano nonostante la grave malattia che sin dai primi anni l’ha colpita.

La casa famiglia accoglierà fino a sei bambini dai 0 ai 10 anni con l’obiettivo di rimotivare e sostenere lo sviluppo dell’identità personale e sociale del bambino; offrire al minore un ambiente di vita in cui sentirsi protetto ed accolto; essere un luogo neutro dove le dinamiche relazionali che si sviluppano non sono antagoniste a quelle della famiglia di origine, quanto piuttosto di supporto; accogliere, in modo globale, la soggettività frammentata dell’utente e favorire i processi di integrazione delle diverse parti del sé; assicurare a ciascun utente sufficienti stimoli ed esperienze educative; creare le condizioni per le pari opportunità nello sviluppo; curare con i Servizi Invianti il rapporto con le famiglie d’origine per consentirne l’eventuale rientro; essere parte attiva e promuovere il dialogo costante nella rete di Servizi presso cui l’utente è preso in carico.

Il programma del prossimo 9 Aprile prevede alle 10.15 la presentazione, presso l’Istituto Beata Maria de Mattias, in Via Claudio Monteverdi 38, del libro fotografico “Le Strade della Misericordia”. Successivamente, intorno alle 11.30, ci sarà il taglio del nastro per “La Casa di Daniela”. La mattinata si concluderà con aperitivo presso il Villaggio della Misericordia in Piazzale Europa 2.

In quella sede verrà benedetta l’ambulanza acquistata dalla Fondazione Internazionale Il Giardino delle Rose Blu che domenica mattina partirà per Kiev e verrà messa a disposizione dei profughi ucraini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giardino delle Rose Blu di Frosinone, sabato l'inaugurazione de "La Casa di Daniela": presente Maria Grazia Cucinotta

FrosinoneToday è in caricamento