Martedì, 23 Luglio 2024
Attualità

Riqualificazione completata, inaugurato il centro sociale di via Portogallo

L'ass. Tagliaferri: "oggi consegniamo alla città di Frosinone un’opera strategica, riqualificata a tempo di record e dotata, inoltre, di una serie di servizi innovativi"

Completati i lavori di manutenzione straordinaria e adeguamento funzionale del centro sociale di via Portogallo. La consegna dell’importante opera pubblica è stata illustrata, nel dettaglio, dal Sindaco Riccardo Mastrangeli con gli assessori Angelo Retrosi (lavori pubblici) e Fabio Tagliaferri (welfare). Erano presenti l’assessore Valentina Sementilli, i consiglieri Anselmo Pizzutelli (delegato allo Scalo), Corrado Renzi e Franco Carfagna. Presente anche il dirigente del settore lavori pubblici ing. Benito Caringi.


“Oggi è una giornata importante per la comunità – ha dichiarato il Sindaco Mastrangeli – La città tornerà a fruire di un edificio che costituirà un punto di riferimento per l’aggregazione e la  socializzazione per tutti i cittadini. La struttura è stata interamente riqualificata, innalzando gli standard di confort e sicurezza. L’area infatti sarà destinata non solo ad ospitare le attività dei nostri anziani ma anche una serie di servizi ricadenti nell’ambito sociale e del welfare, come un centro di ascolto per la famiglia, con il coordinamento del settore comunale di Fabio Tagliaferri”.


 “Oggi consegniamo alla città di Frosinone un’opera strategica, riqualificata a tempo di record e dotata, inoltre, di una serie di servizi innovativi. Il pensiero dell’amministrazione, infatti, è rivolto sia agli anziani del capoluogo, che qui potranno svolgere attività e laboratori, sia alle esigenze delle famiglie e delle persone più fragili che, in uno spazio dedicato, troveranno il supporto e l’ascolto del personale dei servizi sociali”, ha dichiarato l’assessore Fabio Tagliaferri.


“L’amministrazione Mastrangeli, in continuità con quella guidata da Nicola Ottaviani, ha aggiunto al  patrimonio pubblico un altro fiore all’occhiello a beneficio dell’intera collettività  – ha dichiarato l’assessore Angelo Retrosi - Nel dettaglio, i lavori hanno riguardato il rifacimento degli intonaci e ritinteggiatura; il  rifacimento di parti del manto di impermeabilizzazione; la revisione del sistema di smaltimento delle acque meteoriche e dell'impianto di messa a terra; la revisione e manutenzione degli infissi interni e esterni, gocciolatoi, soglie e davanzali; opere di demolizione e realizzazione tramezzature interne; rifacimento completo dei servizi igienici;  sostituzione dell'illuminazione esistente con lampade LED; revisione e sostituzione dell’impianto di riscaldamento e condizionamento; sostituzione caldaia e adeguamento centrale termica.  Nel caso delle aree esterne, si è proceduto alla realizzazione di un nuovo ingresso, alla sistemazione delle aree a verde e di un'area gioco attrezzata a servizio del centro famiglia”.
La struttura è completamente climatizzata, cablata e sorvegliata dalle telecamere.


I lavori sull’edificio di via Portogallo rientrano nel programma presentato dall’amministrazione comunale, finanziato tramite bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal titolo “Nuove Opportunità”, costituito da interventi materiali e immateriali finalizzati al recupero urbanistico, paesaggistico e socioculturale dell’area in località Selva Piana. Gli interventi riguardano anche la riqualificazione e l'adeguamento dell’auditorium Paolo Colapietro, che diventerà il terzo teatro comunale, e il potenziamento e l’adeguamento della viabilità ciclabile e il recupero delle aree verdi di Corso Francia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riqualificazione completata, inaugurato il centro sociale di via Portogallo
FrosinoneToday è in caricamento