rotate-mobile
Attualità

Incidente Guerriero, Pompeo: "Vicino al Sindaco che ha messo a repentaglio la propria vita per la sua comunità"

L’incidente è avvenuto mentre si recava ad effettuare un sopralluogo alle pendici di Monte Rotonaria per verificare i requisiti di un’area che poi avrebbe chiesto alla Regione Lazio di rendere monumento naturale

Il Presidente della Provincia Antonio Pompeo esprime la sua vicinanza al sindaco di Vico Nel Lazio, Claudio Guerriero, vittima di un brutto incidente alle pendici del Monte Rotonaria.

“Un pensiero e un augurio sincero al collega e amico, Claudio Guerriero, vittima di un brutto incidente durante un sopralluogo. Un episodio che, purtroppo, testimonia come gli amministratori, reali primi cittadini dei loro comuni, siano troppo spesso esposti in prima persona, anche fisicamente, al rischio connesso con un’attività istituzionale che, soprattutto nei piccoli comuni, presuppone responsabilità anche personali.

L’incidente di Claudio è avvenuto mentre si recava ad effettuare un sopralluogo alle pendici di Monte Rotonaria per verificare i requisiti di un’area che poi avrebbe chiesto alla Regione Lazio di rendere monumento naturale: era in servizio per la sua comunità, per valorizzare il suo paese, per migliorare la qualità della vita dei suoi concittadini. Se c’è qualcosa che vale l’espressione ‘spirito di servizio’ è quello che ha fatto il sindaco Guerriero e che fanno, ogni giorno, i piccoli amministratori del Paese. A lui, ora, posso soltanto dire: Forza Guerriero!”.

È quanto dichiarato dal presidente della Provincia, Antonio Pompeo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente Guerriero, Pompeo: "Vicino al Sindaco che ha messo a repentaglio la propria vita per la sua comunità"

FrosinoneToday è in caricamento