Isole Pedonali, dopo le polemiche aumenta l’afflusso ed il gradimento

Nello scorso fine settimana molti i residenti, ma anche gli abitanti dei paesi limitrofi, che hanno approfittato delle belle giornate per farsi un giro in centro

Il bel tempo dello scorso fine settimana ha sicuramente favorito l’afflusso dei cittadini del Capoluogo che approfittando del fatto che si poteva camminare senza auto hanno fatto un giro in centro. Dopo le dure polemiche dei giorni scorsi dei commercianti (prima la manifestazione di protesta e poi la chiusura anticipata) l’amministrazione Ottaviani va avanti con forza sul discorso delle isole pedonali ed in una nota inviata alla stampa parla di aumento di afflusso e di gradimento.

La nota dell’amministrazione

“Aumenta l'afflusso e il gradimento, da parte di residenti e non residenti, alle isole pedonali, sia in via Aldo Moro che in corso della Repubblica, realizzate nell'ambito del progetto portato avanti dall’amministrazione comunale.

La clamorosa protesta

Nel corso del weekend, infatti, in tanti hanno approfittato delle aree pedonalizzate, sia nella parte alta (che ospitava anche il tradizionale mercatino) che in quella bassa della città, per fare acquisti, passeggiare e incontrarsi, rinsaldando così quei valori di coesione sociale, confronto e partecipazione che uniscono l’intera comunità. Numerosi anche gli amanti dello sport che hanno inserito le aree cittadine senza auto all’interno del proprio percorso di allenamento, in bicicletta, in monopattino o praticando jogging.

I negozi aperti

Diversi, infine, gli esercizi commerciali aperti che hanno potuto, così, cogliere le opportunità, in senso commerciale, delle isole pedonali nelle due zone della città. Inoltre, la favorevole sperimentazione delle rotatorie a De Matthaeis, nel corso degli ultimi giorni, ha incentivato ulteriormente l'accesso nei dintorni dell'area pedonale di via Aldo Moro, in quanto le auto hanno avuto la possibilità di transitare direttamente da via Marco Tullio Cicerone, ove insiste la villa comunale, fino a viale Roma, verso la parte alta della città, bypassando via De Matthaeis e via Adige”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento