rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Attualità

"La stazione della Tav a Frosinone si farà"

Buone notizie trapelano dalla regione Lazio dopo l'incontro in commissione con l'assessore Ghera

Buone notizie sul fronte della stazione della Tav a Frosinone arrivano dalla Regione Lazio e per la precisione dalla commissione lavori pubblici. La fermata che era stata presentata sin dal 2019 si farà e anche l'amministrazione targata Rocca è intenzionata a portare avanti l'importante progetto che può fungere da volano per tutta la zona ed andare di pari passo con il progetto dell'Aeroporto Roma-Frosinone.

La nota dell'Aparf

"Come APARF - Associazione Progetto Aeroporto di Roma Frosinone siamo felici di apprendere il buon esito dell’incontro avvenuto presso la Regione Lazio, tra una delegazione della IV Commissione "Lavori Pubblici, Infrastrutture, Mobilità e Trasporti" in audizione con RFI, alla presenza dell’assessore alla Mobilità e Trasporti FabrizioGhera.

 L’incontro ha confermato la volontà di portare avanti il progetto per la nuova stazione dell'alta velocità di Frosinone lungo la linea Roma-Napoli. Da quanto emerso dall’importante incontro la stazione si farà, non rimanendo in questo modo solamente un progetto su carta. 
L'importante conferma è arrivata a seguito di una richiesta di rassicurazioni in merito al progetto, da parte del consigliere regionale  Daniele Maura: il nuovo impianto rientra quindi tra i progetti in cantiere! Inoltre sempre il Cons. Regionale Daniele Maura, ha chiesto rassicurazioni su quello che sarà l’ammodernamento per la nuova stazione ferroviaria del capoluogo, anche qui sono state raccolte rassicurazioni e conferme sui tempi di inizio ed esecuzione lavori che sono state indicati come, molto a breve.

Ebbene sì, quello della realizzazione di una stazione Tav nella provincia di Frosinone e la conferma di un inizio lavori a breve per l’ammodernamento dell’attuale stazione ferroviaria del capoluogo, afferma il Presidente Tiziano Schiappa, sono step importanti e fondamentali che noi come Aparf, abbiamo sempre sostenuto e supportato in tutte le sedi preposte. 

Questi due importanti progetti rientrano in una visione più olistica e complementare che in futuro si auspica, vedranno strettamente correlata la realizzazione di un ulteriore struttura a supporto del territorio, il nuovo aeroporto civile del Lazio; anche dovuto alla vicinanza del casello della A1 (Milano-Napoli) e della superstrada (Ferentino-Sora-Avezzano) con una mobilità a “tutto tondo” che collegherà in modo efficiente la dorsale Adriatica / Tirrenica. Tale visione unitaria ovviamente potrà essere confermata dalla prossima pubblicazione del definitivo #PianoNazionaleAeroporti.

Fermata Tav nella provincia, nuova stazione di Frosinone e futuro Aeroporto, cambieranno totalmente l’immagine ed il contesto socio, culturale ed economico del nostro territorio. Tali opere miglioreranno di gran lunga l’immagine, lo sviluppo, l’attrattività e la crescita del nostro territorio a livello nazionale.
Come APARF stiamo apprezzando l'egregio lavoro che sta portando avanti il  Governo e lo stesso Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in quelli che sono validi e concreti progetti di ammodernamento infrastrutturale della nostra penisola da porti, aeroporti e strade da Nord a Sud, progetto fondamentali per la crescita del nostro paese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La stazione della Tav a Frosinone si farà"

FrosinoneToday è in caricamento