rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Attualità

Legambiente, un Comune ciociaro è il migliore del Lazio nella gestione dei rifiuti

Su 378 Comuni della Regione solo 7 sono stati classificati come “rifiuti free”, ben 3 sono della provincia di Frosinone

La 29esima edizione di Comuni Ricicloni, lo storico dossier di Legambiente che premia i migliori risultati nella gestione dei rifiuti, presenta tre Comuni della provincia di Frosinone come comuni “rifiuti free”. 

Tutti e tre i Comuni della provincia ciociara sono sotto i 5mila abitanti e sono: Sant’Ambrogio sul Garigliano, Colle San Magno e Villa Santa Lucia.  

Sant’Ambrogio sul Garigliano è il miglior comune sotto i 5mila abitanti della Regione nella gestione dei rifiuti ed è anche presente nella classifica dei vincitori assoluti, con una produzione pro capite di rifiuti di appena 38,8 chili e il 76,60% di raccolta differenziata. 

Nella regione, su 378 comuni, solo 7 sono stati classificati come comuni "rifiuti free" (quelli in cui la produzione pro-capite di rifiuti avviati a smaltimento è inferiore ai 75 chili), ovvero l'1,9%. Peggio del Lazio solo Calabria (con l'1,7%), Puglia (con lo 0,8%), e Liguria (con lo 0,4%)

Sopra i 5mila abitanti come Comuni “rifiuti free” si classificano solamente Sacrofano (Roma) e Vitorchiano (Viterbo), mentre gli altri due comuni del Lazio, oltre quelli ciociari, premiati sotto i 5mila abitanti sono Corchiano (Viterbo) e Graffignano (Viterbo).

classifica-ricicloni-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legambiente, un Comune ciociaro è il migliore del Lazio nella gestione dei rifiuti

FrosinoneToday è in caricamento