Attualità

Avvocati e magistrati a confronto sulla Legge Gelli Bianco

L'incontro si è tenuto presso la Fondazione 'Santa Lucia' di Roma. Hanno partecipato in qualità di relatori il penalista Sandro Salera e il giudice Francesco Mancini, presidente del Collegio Penale del tribunale di Frosinone

Si è tenuto a Roma presso la Fondazione Santa Lucia un convegno in materia di Responsabilità Medica. I relatori hanno in particolare commentato la legge Gelli Bianco, in presenza dell'estensore della legge, onorevole Federico Gelli.  Si tratta di una Legge che riforma completamente la responsabilità professionale, sia penale che civile, di tutti coloro che lavorano in campo sanitario, sia nelle strutture pubbliche che in quelle private. In questo modo si spera di risolvere il problema della medicina difensiva, quel sistema dove i dottori per mettersi al riparo da possibili contenziosi con i pazienti propongono cure alternative agli interventi chirurgici.

Un parterre illustre

Sono intervenuti relatori di altissimo profilo, il Giudice della Corte Costituzionale professor Giulio Prosperetti, il Presidente di sezione della Corte dei conti Tommaso Miele, l'avvocato Sandro Salera, il professor Pierpaolo dell'Anno, il presidente sezione penale del tribunale di Frosinone Francesco Mancini.

Le tematiche

Si sono affrontate le criticità intertemporali della normativa in vigore, con particolare riguardo all'esame della recente legge Gelli. Particolarmente critici, nei confronti della nuova normativa, l'avvocato Salera ed il presidente Mancini, che hanno evidenziato la riduzione dell'area di non punibilità determinata dalla nuova legge, auspicando un ulteriore intervento del legislatore volto a deflazionare il contenzioso in materia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avvocati e magistrati a confronto sulla Legge Gelli Bianco

FrosinoneToday è in caricamento