Disagi e rallentamenti sulla linea Fl6 tra Ceprano e Ceccano

Si lavora per ripristinare il tutto dopo lo smottamento dello scorso fine settimana. Nel dettaglio le modifiche alla circolazione ed i treni con le limitazioni

Dopo il forte temporale dello scorso fine settimana che ha portato anche all’esondazione del fiume Sacco sempre a sud di Ceccano c’è stato uno smottamento che ha coinvolto i binari della rete ferroviaria Fl6 Roma – Cassino. Il traffico sulla linea che ogni giorno porta migliaia di pendolari verso la capitale è rallentato tra le stazioni di Ceprano e Ceccano ci sono in atto modifiche alla circolazione con treni limitati e sostitutivi.

Proseguono le attività dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) per il ripristino della piena funzionalità della linea Roma – Cassino (FL6), tra Ceprano e Ceccano, in seguito allo smottamento che ha coinvolto i binari, causato dal maltempo dei giorni scorsi. Sono circa 35 i tecnici di RFI e delle ditte appaltatrici impegnati nella messa in sicurezza della massicciata. L’intervento prevede l’impermeabilizzazione dell’area in cui è avvenuto lo smottamento, la stabilizzazione della scarpata, l’attivazione di un monitoraggio strumentale permanente e continuo sui binari e la sostituzione della linea di alimentazione elettrica.

Fino a sabato 7 dicembre previste modifiche alla circolazione nel tratto interessato. A causa della ridotta capacità, infatti, alcuni treni saranno limitati e sostituiti:

R 7527 Roma Termini (5:35) - Cassino (7:30): limitato a Frosinone (6:48). Viaggiatori diretti a Cassino riprotetti su R 2349; viaggiatori per le fermate intermedie tra Frosinone e Cassino riprotetti su R 7529;

R 7531 Roma Termini (7:42) - Cassino (9:42): limitato a Frosinone (8:53). Viaggiatori riprotetti su R 7533;

R 7558 Cassino (18:08) - Roma Termini (20:20): sarà soppresso nella tratta intermedia Ceprano-Colleferro. Da Colleferro Segni Paliano la partenza sarà alle ore 19:25. Istituito servizio bus sostitutivo da Ceprano a Frosinone per riproteggere i viaggiatori su treno 21920 da Frosinone;

R 7538 Cassino (6:40) - Frosinone (7:30) cancellato. Viaggiatori riprotetti su R 2496 con quattro fermate aggiuntive (Isoletta S.G.I. – Ceprano – Castro Pofi – Ceccano); viaggiatori diretti a Piedimonte riprotetti su R 7474;

R 21990 Colleferro Segni Paliano (18:15) - Roma Termini (19:13) cancellato e sostituito da R7558 da Colleferro a Roma Termini.

Previsti allungamenti dei tempi di viaggio fino a 25 minuti.

Informazioni disponibili nella sezione infomobilità, sul sito web viaggiatreno.it o sui canali social del Gruppo FS Italiane: twitter @fsnews_it e @TIRegionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Tragico scontro tra 5 moto: il centauro morto è il ciociaro Gianluigi Giansanti. Feriti gli altri 4

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Gioele non ce l'ha fatta: dramma a San Cesareo

  • Omicidio Willy, gli aggressori percepivano il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento