Lunedì 16 la derattizzazione nel centro storico e nella zona alta di Frosinone

L’intervento, tenuto conto anche delle segnalazioni pervenute da parte dei cittadini, è finalizzato al trattamento diretto anche delle “sorgenti” ove i roditori trovano un habitat favorevole

L’amministrazione comunale, tramite l’assessorato all’ambiente coordinato da Massimiliano Tagliaferri, ha programmato e attuato un ciclo di interventi di pulizia e igiene, nell'ambito dei quartieri urbani e periferici, per la campagna di profilassi 2019. Lunedì 16 dicembre, a cura della Ditta incaricata, saranno eseguite le operazioni di derattizzazione con particolare riguardo alla zona alta e del centro storico.

L’intervento, tenuto conto anche delle segnalazioni pervenute da parte dei cittadini, è finalizzato al trattamento diretto anche delle “sorgenti” ove i roditori trovano un habitat favorevole. In particolare, dunque, lungo i viali alberati e nei parchi pubblici, nei vicoli e negli anfratti e in prossimità delle aree destinate a mercato. Si precisa che i prodotti utilizzati, regolarmente registrati come presidi sanitari presso il Ministero della Sanità, sono a basso impatto e non comportano effetti dannosi sugli equilibri naturali del biosistema.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento