rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Prestigioso incarico / Sora

Isola di Ventonene, l'ex carcere di Santo Stefano diventerà museo. Il nuovo commissario è il generale Macioce

L'ufficiale in pensione della Guarda di Finanza, originario di Sora, prende il posto di Silvia Costa. L'opera pubblica è tra le più importanti d'Europa

Il Consiglio dei ministri ha deliberato su proposta del Presidente del Consiglio, vista la designazione da parte del Ministro della cultura Gennaro Sangiuliano, la nomina a Commissario straordinario del Governo per il recupero e la valorizzazione dell’ex carcere borbonico dell’isola di Santo Stefano (Ventotene) del generale in pensione della Guardia di Finanza, Giovanni Maria Macioce di Sora.

Prende il posto di Silvia Costa

L'alto ufficiale andrà a sostituire l'onorevole Silvia Costa che ha concluso il suo incarico triennale. Un incarico di prestigio che arriva a conclusione di una carriera fulgida e ricca di soddisfazioni. Il generale Macioce, infatti, per anni si è occupato del controllo dell'iter di finanziamento delle più importanti opere pubbliche italiane ed estere. Tra i tanti incarichi anche quello riguardante il canale di Suez.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola di Ventonene, l'ex carcere di Santo Stefano diventerà museo. Il nuovo commissario è il generale Macioce

FrosinoneToday è in caricamento