rotate-mobile
Attualità

Paliano, due giorni sul campo per una maxi esercitazione della protezione civile del nord Ciociaria

Dalla teoria alla pratica su strade asfaltate ed in off road sul territorio fino a Frosinone

Due giorni di studi e di esercitazioni quelli hanno fatto i ragazzi di alcune associazioni di protezione civile del frusinate: Aver Frosinone, Alatri, Supino, Piglio, Scalambra Serrone e Paliano che si sono radunati lo scorso fine settimana presso la zona delle catacombe cristiane di Colle San Quirico sulla Prenestina in territorio di Paliano.

Una full immersion durata due giorni con esercitazioni di giorno e di notte, in strada e off road dove c’è stato anche l’aggiornamento sul come comportarsi in casi di incendo boschivo. Per saperne di più abbiamo chiesto al presidente della protezione civile di Paliano Roberto Giannetti il perché di questa iniziativa: “Sono due giorni di formazione ed esercitazione che abbiamo organizzato noi della Protezione Civile di Paliano, coinvolgendo anche altre associazioni come Scalambra Serrone, Piglio, Supino, Alatri e Aver Frosinone.

Paliano Protezione Civile esercitazione 2-2

L’obiettivo finale è quello di far crescere la nostra organizzazione in tutti i comuni e le nostre capacità organizzative. Di solito sul territorio siamo molto operativi dal punto di vista dell’antincendio boschivo. Quindi con i nostri mezzi spesso abbandoniamo il sedime stradale asfaltato per immetterci nei boschi, e strade secondarie con terra battuta. Oggi (sabato ndr) stiamo facendo delle lezioni teoriche per quanto riguarda la guida sicura dei mezzi in dotazione per capire come può essere utilizzato un pk dotato di modulo antincendio con 400 litri di acqua a bordo e con tre o quattro volontari a bordo al fine di capire lo spostamento del baricentro dell’acqua che si trasporta e le tecniche di guida e quando vanno utilizzate le risorse del 4x4. Corsi orientati ai nuovi iscritti che hanno poca esperienza da questo punto di vista per farli crescere.

Poi ci sarà la prova pratica e da qui partiranno una serie di equipaggi, saranno sei o sette,  con modulo antincendio e tre quattro ragazzi volontari a bordo e faremo il giro sul territorio di Paliano, ma arriveremo anche a Frosinone. Ci sarà anche una piccola esercitazione su strade asfaltate, l’altra invece tutta su strade comunali secondarie a bassissima intensità di traffico e in questo caso andremo in concreto su un percorso che durerà circa quattro ore per capire come bisognerà sfruttare al meglio le salite e le discese e strade a bassa aderenza come le strade infangate. Sono previste delle soste intermedie per avvicendare alla guida i volontari. Poi intorno si rientrerà e chiuderemo con il pranzo che sarà fatto da alcuni volontari, si smonterà il campo per poi tornare a casa”.

Grazie ragazzi per tutto quello che fate ogni volta che intervenite sul territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, due giorni sul campo per una maxi esercitazione della protezione civile del nord Ciociaria

FrosinoneToday è in caricamento