Un nuovo sito istituzionale e un'agenda smart: le novità digitali della provincia di Frosinone

"Una Provincia più smart – conferma Pompeo - è una Provincia non soltanto più veloce e più operativa ma decisamente più vicina ai cittadini e al territorio".

Un sito internet completamente rinnovato nella grafica e nei contenuti e, già a partire da domani, l'attivazione di strumento nuovo ma soprattutto funzionale in un momento in cui la Pubblica Amministrazione è chiamata ad attuare procedure e modalità diverse per evitare il rischio di assembramento e contagi da Covid 19.

Si chiama 'Agenda Smart' il servizio disponibile da oggi 22 ottobre 2020 sul nuovo sito istituzionale dell'Ente di piazza Gramsci: si tratta di un'agenda elettronica che consente la prenotazione online degli appuntamenti e informa cittadini e imprese su servizi e procedimenti in corso.

L'agenda, infatti, permette all'ente di gestire da remoto, in modo semplice, veloce ed efficace, appuntamenti e prenotazioni sia da parte di privati che di imprese o altri enti, ottimizzando gli orari di apertura degli uffici ed evitando code ed assembramenti in ossequio alle norme vigenti per il contrasto alla diffusione del coronavirus. Uno strumento, inoltre, in grado di semplificare i processi organizzativi interni della Provincia, favorendo lo svolgimento delle consuete attività in totale sicurezza e accelerando, nel contempo, il processo di trasformazione digitale, che le attuali esigenze stanno rendendo indispensabile.

Il cittadino, attraverso un'interfaccia semplice e intuitiva utilizzabile da qualsiasi dispositivo mobile, può inoltrare la richiesta di appuntamento, selezionando gli uffici e gli orari disponibili dall'ente, scegliendo se recarsi presso l'ufficio, utilizzare il telefono oppure la videoconferenza ( il nuovo DPCM rende possibile aumentare le room di Go To Meeting). L'amministrazione, contestualmente, riceverà una notifica della richiesta, distintamente per ufficio e per utente, che potrà visualizzare e accettare direttamente dal suo calendario, riuscendo a interagire facilmente con il cittadino per qualsiasi evenienza.

"I processi di digitalizzazione e semplificazione – sottolinea il presidente Pompeo – sono diventati interventi imprescindibili in una Pubblica Amministrazione che non solo voglia essere al passo con i tempi ma che abbia l'obiettivo dell'efficienza e della produttività in un momento in cui tutte le modalità di rapporti tra privato e pubblico, cittadino ed ente, devono essere necessariamente adattate alle esigenze dettate dalle norme anti-Covid. Una Provincia più smart – conclude Pompeo - è una Provincia non soltanto più veloce e più operativa ma decisamente più vicina ai cittadini e al territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento