Un omaggio al Maestro Ennio Morricone nel giorno del suo compleanno

Nato nel 1928 da una famiglia originaria di Arpino è stato arrangiatore, compositore e direttore d'orchestra e tutti lo ricordano per il suo talento, riservatezza ed eleganza

Il 10 novembre 1928 a Roma nasceva un grandissimo compositore, arrangiatore e direttore d'orchestra: Ennio Morricone. Nacque a Roma da una famiglia proveniente da Arpino, la città di Cicerone. Studiò al conservatorio di S. Cecilia e si diplomò prima in tromba e poi in composizione, sotto la guida del compositore Goffredo Petrassi. La sua carriera è stata un susseguirsi di grandi successi. Muore il 6 luglio 2020 a 91 anni.

Ha scritto le musiche per più di 500 film e serie TV, oltre che grandi opere di musica contemporanea. La sua carriera include un'ampia gamma di generi compositivi, che fanno di lui uno dei più importanti, prolifici ed influenti compositori cinematografici di tutti i tempi. Le musiche di Morricone sono state usate in più di 60 film vincitori di premi. Come giovane arrangiatore della RCA, ha contribuito anche a formare il sound degli anni sessanta italiani, confezionando brani come Sapore di sale, Il mondo, Se telefonando, e i successi di Edoardo Vianello.

A partire dal 1946 ha composto più di 100 brani classici, ma ciò che ha dato la fama mondiale a Morricone come compositore, sono state le musiche prodotte per il genere del western all'italiana, che lo hanno portato a collaborare con registi come Sergio Leone, Duccio Tessari e Sergio Corbucci. Dagli anni settanta Morricone diventa un nome di rilievo anche nel cinema hollywoodiano, componendo musiche per registi americani come John Carpenter, Brian De Palma, Barry Levinson, Mike Nichols, Oliver Stone e Quentin Tarantino.

Chi non ricorda le colonne sonore di "Mission" o de "Gli intoccabili"? Nel 2007 riceve un meritatissimo Oscar alla carriera, nel 2016 ha la stella sulla Hollywood walke of fame. Infiniti riconiscimenti ed altrettante collaborazioni hanno costellato la carriera di un uomo che ha vissuto una vita piena all'insegna della musica e che la Ciociaria ricorda con affetto e con numerosi eventi a lui dedicati anche per il suo legame originario con questa terra in cui è sempre tornato volentieri.

Buon compleanno Maestro!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento