rotate-mobile
L'iniziativa / Serrone

Disabilità, la provincia di Frosinone premiata per il sostegno alle fasce più deboli

Il Comitato Italiano Paralimpico Lazio ha assegnato attestati ed onoreficenze a coloro che si sono mostrati garanti dei valori dello sport: manager e atleti che ogni giorno si impegnano per raggiungere risultati sorprendenti.

Conferite le onorificenze Coni e Cip della provincia di Frosinone. La cerimonia ufficiale, sabato mattina 3 dicembre, nella sala consiliare del Comune di Serrone. Intervenuti il presidente Coni Lazio Riccardo Viola, il membro di Giunta Comitato Italiano Paralimpico Lazio Piergiorgio Fascina, il presidente della Provincia Antonio Pompeo, il sindaco di Serrone Giancarlo Proietto che ha fatto gli onori di casa e il vicepresidente Opes Luigi Romani (tutti nella foto in alto)

Le autorità presenti hanno avuto loro l’onore di premiare i migliori dirigenti, tecnici e sportivi della Provincia di Frosinone. “Momento di festa e di condivisione in una data importante in quanto si celebra oggi anche la Giornata mondiale dei diritti delle persone con disabilità – ha affermato Piergiorgio Fascina, consigliere Giunta Comitato Italiano Paralimpico Lazio – Complimenti agli organizzatori della cerimonia e a tutti coloro che hanno ricevuto l’onorificenza. La provincia di Frosinone si conferma garante dei valori dello sport, lo fa attraverso manager e atleti che ogni giorno si impegnano per raggiungere risultati sorprendenti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disabilità, la provincia di Frosinone premiata per il sostegno alle fasce più deboli

FrosinoneToday è in caricamento